Nuova Dacia Sandero: prezzo e informazioni sulla novità del mese

Negli ultimi anni, l’acquisto di un’automobile nuova è diventato un terno al lotto. È difficile trovare offerte che siano compatibili con le tasche degli italiani, per di più se si richiede un anticipo e il pagamento una maxi rata finale, quest’ultima con cifre davvero impossibili da sostenere.

Quello che oggi ci si aspetta è che le case automobilistiche siano più disponibili a mettere in campo proposte competitive, con automobili all’avanguardia.

 

Ecco le proposte della casa automobilistica Dacia

Dacia è una casa automobilistica rumena fondata nel 1966. Dal 1999 è controllata dal gruppo Renault. Dacia è conosciuta per le sue auto economiche e affidabili, che sono particolarmente popolari in Europa.

Alcuni dei modelli Dacia più popolari includono la Dacia Sandero, una hatchback a cinque porte entry-level che è stata lanciata per la prima volta nel 2008, l’auto Dacia più venduta di tutti i tempi; il Dacia Duster, che è un SUV compatto che è stato lanciato per la prima volta nel 2010, disponibile in versione a due e quattro ruote motrici; la Dacia Logan, una berlina a quattro porte che è stata lanciata per la prima volta nel 2004, disponibile anche in versione station wagon; la Dacia Jogger, che è una monovolume a sette posti che è stata lanciata per la prima volta nel 2021, disponibile anche in versione furgone.

Dacia è presente in oltre 40 paesi in tutto il mondo. Le auto Dacia sono apprezzate per il loro rapporto qualità-prezzo, affidabilità e bassi costi di manutenzione.

La nuova Dacia Sandero: il prezzo sul mercato e le principali novità

La nuova Dacia Sandero è stata presentata a maggio 2024 ed è disponibile sul mercato italiano a partire da 11.400 euro per la versione Access con motore benzina da 65 CV.

Riguardo le principali novità della nuova Sandero, la maggior parte si basano sul design, che è stato rinnovato e che presenta un aspetto più moderno e robusto. La vettura è disponibile in una nuova gamma di colori, tra cui il Blu Atacama e il Verde Caqui.

Gli interni della nuova Sandero sono un’altra chicca interessante, essendo più spaziosi e confortevoli rispetto al modello precedente. La plancia è stata ridisegnata ed è ora dotata di un nuovo touchscreen da 8 pollici per il sistema di infotainment.

Inoltre, la nuova Sandero è dotata di una serie di nuove tecnologie, tra cui il sistema di frenata automatica d’emergenza, il sistema di avviso di corsia di marcia e il riconoscimento dei segnali stradali. È anche disponibile una gamma di motori benzina e diesel, tra cui il nuovo motore benzina TCe da 90 CV.

La nuova Sandero è una valida scelta per chi cerca un’auto affidabile, spaziosa e conveniente. È perfetta per le famiglie e per chi usa l’auto per i pendolari quotidiani.

Le caratteristiche principali:

  • Lunghezza 4,09 metri, larghezza 1,75 metri, altezza 1,57 metri.
  • Bagagliaio: 410 litri (1.038 litri con i sedili posteriori abbattuti).
  • Motore: Benzina SCe 65, TCe 90, TCe 100; Diesel Blue dCi 115.
  • Cambio: Manuale a 5 o 6 marce, automatico CVT (opzionale).
  • Consumo: Da 5,3 a 5,9 l/100 km per i benzina, da 4,8 a 5,1 l/100 km per il diesel.
  • Prezzo: A partire da 11.400 euro.
Iscriviti a Google News Rimani aggiornato seguendoci su Google News! Seguici
POTREBBE INTERESSARTI