Migliori piante per siepi da giardino: ecco quali scegliere

Le siepi sono filari di arbusti o piccoli alberi piantati vicini tra loro per creare una barriera o una divisione. Sono molto utili per garantire privacy, creando una barriera visiva che offra privacy da vicini o passanti, ma anche per scoraggiare i malintenzionati o gli animali selvatici.

Inoltre, aggiungono bellezza e interesse a un paesaggio, oltre ad aiutare a controllare l’erosione del suolo, soprattutto su pendii o rive.

Le siepi possono fornire cibo e riparo per uccelli, animali e altri animali selvatici.

Come scegliere le piante più giuste per le siepi

La scelta delle migliori piante per siepi da giardino dipende da diversi fattori. È importante scegliere piante adatte al clima della tua zona; alcune piante sono più resistenti al freddo, mentre altre preferiscono climi più caldi.

Il tipo di terreno del tuo giardino influenzerà la scelta delle piante, perché ci sono quelle preferiscono terreni acidi, mentre altre preferiscono terreni alcalini.

Fondamentale è determinare quanto sole ricevono durante la giornata le siepi, laddove devono essere posizionate; questo permette di capire quali siano quelle più adatte. A questo si aggiunga che alcune piante richiedono più manutenzione di altre, quindi se non si ha molto tempo libero, si possono scegliere piante che richiedono poca potatura e concimazione.

Ecco alcuni esempi di piante per siepi da giardino, adatte a diverse esigenze

Per i climi temperati sono particolarmente indicate:

  • Alloro, pianta sempreverde, perfetta per siepi formali; è resistente al freddo e alla siccità e richiede poca manutenzione.
  • Bosso, ideale per creare siepi basse e bordure. È resistente al freddo e alla siccità e tollera la potatura.

Per zone con climi caldi sono invece più adatte:

  • Oleandro, che fiorisce prevalentemente in estate, dando colorati fiori profumati. È resistente al caldo, alla siccità e alla salinità.
  • Pitosforo, pianta sempreverde che offre un fogliame lucido e fiorisce in primavera con fiori bianchi profumati. È resistente al caldo, alla siccità e alla salinità.
  • Viburno, che fiorisce in primavera con fiori bianchi. È resistente al caldo, alla siccità e tollera l’ombra.
  • Mirto, pianta aromatica che può essere utilizzata anche per creare topiarie. È resistente al caldo, alla siccità e alla salinità.

Per zone con poca luce:

  • Evonimo, che offre un fogliame variegato che può essere verde, giallo o bianco. Resiste al freddo e alla siccità e tollera l’ombra.
  • Agrifoglio, che ha foglie spinose e bacche rosse in inverno. È resistente al freddo e tollera l’ombra.
  • Tasso, che è molto resistente e può crescere anche in condizioni di scarsa illuminazione. È resistente al freddo e tollera l’ombra.
  • Bambù, che cresce rapidamente e può creare una siepe molto alta. È resistente al freddo e alla siccità e tollera l’ombra.

Oltre alle piante sopracitate, esistono molte altre opzioni adatte per creare siepi da giardino. Tutto è indicativo, quindi, e basterà rivolgersi a un fioraio o a un vivaio per realizzare l’abbinamento adeguato alle proprie esigenze e al clima dove andranno posizionate le piante necessarie per la siepe.

È importante fare una ricerca accurata per scegliere le piante giuste per le tue esigenze specifiche e con un po’ di attenzione, potrai creare una siepe bella, resistente.

Iscriviti a Google News Rimani aggiornato seguendoci su Google News! Seguici
POTREBBE INTERESSARTI