Vecchi giochi per PsOne: ecco quanto valgono al giorno d’oggi

Quando Sony ha messo in commercio la PsOne, il mercato dei giochi elettronici ha conosciuto una clamorosa impennata, vantando numeri di grandi respiro, ma soprattutto portando, a lungo andare, a una crescita delle caratteristiche non solo delle console, ma anche dei giochi.

Cosa c’è da sapere su vecchi giochi della PsOne?

I vecchi giochi per PSOne sono ancora molto apprezzati da molti appassionati di videogiochi per la loro grafica nostalgica, il gameplay coinvolgente e la vasta gamma di titoli iconici.

Se ancora funzionanti, possono tranquillamente essere usati nelle console compatibili; ma, ormai, rappresentano un pezzo di storia e sono entrati di diritto tra i giochi da collezione. Se quindi avete intenzione di vendere i vecchi giochi per PsOne, ecco cosa dovete considerare:

  • Più i giochi sono rari, ovvero con tirature limitate o versioni speciali, più hanno un valore alto. Ad esempio, la versione nera di Final Fantasy VII è molto ricercata dai collezionisti e può raggiungere prezzi elevati.
  • Le condizioni del gioco e della sua confezione sono importanti. Un gioco in perfette condizioni con scatola e manuale originali avrà un valore maggiore rispetto a un gioco danneggiato o incompleto.
  • La domanda per un particolare gioco da parte dei collezionisti e dei giocatori influenza il suo valore. Giochi popolari o iconici come Crash Bandicoot, Spyro the Dragon e Metal Gear Solid tendono ad avere un valore più alto rispetto a titoli meno conosciuti.
  • Un gioco completo con tutti gli accessori originali, come la memory card e il libretto delle istruzioni, avrà un valore maggiore rispetto a un gioco incompleto.
  • Le edizioni speciali dei giochi, come quelle in edizione limitata o con contenuti bonus, possono avere un valore più alto rispetto alle edizioni standard. Ad esempio, la Platinum Edition di Tony Hawk’s Pro Skater includeva una demo di Spyro 2: Ripto’s Rage e un mini-skateboard.
  • Giochi provenienti da regioni con tirature minori o versioni speciali possono avere un valore più alto rispetto alle versioni più diffuse. Ad esempio, le versioni PAL dei giochi europei a volte sono più rare e costose delle versioni NTSC nordamericane.
  • Eventi speciali o anniversari legati al gioco o alla console possono aumentare temporaneamente il suo valore. Ad esempio, il 20esimo anniversario dell’uscita della PlayStation 1 nel 2014 ha portato a un aumento dell’interesse e dei prezzi per i giochi PSOne.

Ecco una panoramica dei prezzi dei vecchi giochi della PsOne

I prezzi, come qualunque altro esemplare da collezione, hanno delle caratteristiche di cui tenere conto, ovvero la rarità; per cui, giochi comuni vanno da 2 a 10 euro; quelli rari da 10 a 50 euro; mentre quelli molto rari o estremamente rari partono da 50 euro e possono arrivare oltre i 200 euro.

Per capire che tipologia di rarità ha il vostro gioco è bene informarsi tramite i siti internet aggiornati, oppure rivolgersi a professionisti del settore che sapranno darvi tutte le notizie necessarie per catalogare il vecchio gioco da PsOne.

Ricorda anche che…

Oltre al valore monetario, i vecchi giochi per PSOne possono avere un grande valore sentimentale per chi li ha giocati da bambino. Se hai dei bei ricordi legati ai tuoi giochi PSOne, potresti non volerli vendere, anche se valgono poco. Indipendentemente dal loro valore, i vecchi giochi per PSOne rappresentano un pezzo importante della storia dei videogiochi e continuano a divertire i giocatori di tutte le età.

Iscriviti a Google News Rimani aggiornato seguendoci su Google News! Seguici
POTREBBE INTERESSARTI