Ad Acquaviva delle Fonti si celebra la Festa della Cipolla Rossa

0
36
Festa della Cipolla Rossa

Torna ad Acquaviva delle Fonti la Festa della Cipolla Rossa, coltivazione di cui il territorio dell’entroterra pugliese ha l’orgoglio di portare avanti e che è anche presidio slow food della Puglia. In occasione dei giorni 21 e 22 luglio 2018 presso la città della provincia di Bari sarà celebrata questa festa con tanto di stand dedicati e buona musica.

La Festa della Cipolla Rossa ha alla base sempre l’amore verso la propria terra, che si mostra sempre rigogliosa e florida e con un entusiasmo che altrove difficilmente si può trovare. Ad aver organizzato la festa di quest’anno sono stati proprio i ragazzi della città di Acquaviva delle Fonti che non perso tempo per preparare un vero e proprio festival in grado di attirare tantissimi appassionati. Questa festa rappresenta anche una scommessa sul territorio e anche un amore sviscerato per questo paese che ha sempre regalato tanto ai suoi cittadini.

Festa della Cipolla Rossa evento straordinario

La Festa della Cipolla Rossa è dunque un momento di divertimento e una pausa gioviale da prendere al volo per trascorrere due giorni memorabili. Il prodotto tipico di questa città sarà lo strumento attraverso il quale verrà stimolato il commercio e valorizzati i territori dell’entroterra pugliese. La coltura di questa cipolla, gustosa e particolare, diventa durante la festa la protagonista assoluta e tra gli stand ad arricchire il contesto ci saranno anche musicisti e artisti di importanza nazionale.

L’evento si profila dunque come una vetrina in grado di mettere in movimento tutta la città che ruota attorno ad un unico prodotto, appunto la cipolla rossa. Citata in documenti di un passato molto antico, la cipolla è ricercata in tutta Italia ed esportata in tutto il mondo per le sue caratteristiche. Ingrediente di numerosissime ricette, è adorata per il suo gusto, l’aspetto e per le sue proprietà nutritive.