Connect with us

Cinema

Daniel Craig sul set di Gravina in Puglia per le riprese di James Bond

Published

on

Daniel Craig a Gravina in Puglia

Sono iniziate le riprese di James Bond, Daniel Craig sul set di Gravina in Puglia per girare il 25esimo film dedicato alla spia più famosa del cinema. E’ infatti proprio Gravina in Puglia la meta scelta per il set del film ‘No time to die’. Le riprese nel comune barese hanno avuto inizio nella giornata di giovedì 19 settembre. Il set è stato blindato al pubblico, ma in alcune immagini scattate da Carlo Centonze si intravede il protagonista del film mentre il regista gli impartisce le istruzioni per girare le scene nell’area del Ponte acquedotto di Gravina. Anche Matera è stata set del film per alcune riprese, girate proprio qualche giorno fa.

Daniel Craig è giunto in Puglia dal Canada

Daniel Craig è giunto in Puglia attorno agli inizi del mese di Settembre e da subito la troupe si è recata a Matera per girare alcune scene. La capitale della cultura europea si è dunque trasformata nel set di uno dei film più celebri al mondo, quello di James Bond. Giunto dal Canada con un aereo privato, l’attore ha dunque girato nel capoluogo lucano alcune scene tipo conflitti a fuoco e inseguimenti di auto e moto, tipiche dei film della saga.

Set blindatissimo

Ovviamente la presenza dell’attore in Puglia ha destato molto interesse, tuttavia gli ammiratori non si sono potuti avvicinare al set del film perché tutto è stato blindato. I curiosi hanno dunque dovuto rinunciare a vedere Craig, anche se grazie a qualche immagine pubblicata da Centonze è stato possibile vedere qualcosa. I fan dovranno attendere l’uscita del film per vedere le scene complete girate anche a Gravina in Puglia, e i pugliesi potranno essere orgogliosi delle bellezze della cittadina che farà da sfondo a buona parte della pellicola.

Sicula Doc anche se nata a Berlino, blogger affermata, estremamente curiosa, appassionata sin da ragazzina di scrittura e tecnologia, praticamente il suo pane quotidiano. Equilibrio sopra ogni cosa, senza pregiudizi e non teme i giudizi altrui, in grado di portare a termine importanti affari.

Continue Reading
Advertisement

Cinema

E’ in uscita nelle sale italiane il film made in Puglia Semina il vento

Published

on

film Semina il vento

E’ Semina il vento il titolo del film made in Puglia che è prossimo all’uscita nelle principali sale italiane. Il regista è Danilo Caputo, originario di Taranto. Presentato alla Berlinale, a Seul e al Bif&st, il film è in programmazione fino al 9 settembre nelle sale cinematografiche. Il film lancia un profondo messaggio e invita a non rassegnarsi ad una società indifferente verso i problemi dei giovani e dell’ambiente. La storia del film ha come protagonista Nica, una ragazza che decide di abbandonare la facoltà di agronomia e di tornare a casa dopo essere mancata tre anni.

Nica non viene compresa neanche dalla famiglia

I suoi abitano in una località nei pressi di Taranto. La giovane, che è molto sensibile a tutto ciò che le succede intorno, è tuttavia anche una persona dal carattere ribelle. Così mette a frutto le sue conoscenze di agronomia e comincia ad allevare un insetto che può debellare la Xylella. La società però non comprende a fondo quello che lei intende fare e non le dà fiducia, e lo stesso fa anche la sua famiglia. Il padre è indebitato fino al collo e dalla distruzione degli uliveti malati vorrebbe ottenere un risarcimento dallo stato.

Nel film Semina il vento la trama ruota attorno all’indifferenza

La madre della ragazza è in depressione e si rivolge a Nica sempre con rimproveri e la accusa di essere una persona ribelle e sognatrice come la nonna. Anche lei aveva cercato di impedire che gli uliveti venissero abbattuti, ma non aveva ottenuto nulla. Nel film Semina il vento tutti si lasciano andare alla rassegnazione. Nella trama è evidente la situazione drammatica dell’llva, della corruzione e dell’insetto che sta distruggendo gli uliveti, la Xylella, ma il film ruota attorno all’indifferenza, il vero male della società.

 

Continue Reading

Trending