Noemi a Ortanova con “La Luna Tour”

0
30
Noemi a Ortanova

E’ ufficiale, Noemi a Ortanova chiuderà i festeggiamenti della Festa Patronale della città in onore di Sant’Antonio da Padova. L’artista romana si esibirà in Via Stornara in un concerto che avrebbe dovuto avere luogo il 14 giugno e invece è stato spostato al 2 luglio. Il concerto si inserisce nell’ambito del tour “La Luna” che la cantante sta portando in giro per tutta Italia.

Inconfondibile per la sua chioma rosso fuoco e la sua voce graffiante, Noemi a Ortanova proporrà, oltre ai brani tratti dall’ultimo lavoro discografico, anche i suoi più grandi successi, come ‘Briciole’, ‘L’amore si odia’, ‘Per tutta la vita’, ‘Vuoto a perdere’, ‘Sono solo parole’, fino a ‘Non smettere mai di cercarmi’, brano con il quale ha partecipato all’ultima edizione del Festival di Sanremo.“ Il nuovo progetto dell’artista, appunto “La Luna”, è composto da 13 inediti ed è frutto di collaborazioni molto importanti.

Noemi a Ortanova per un concerto spettacolare

Tra coloro che hanno collaborato per la realizzazione dell’ultima fatica di Noemi spiccano i nomi di Francesco Tricarico, che per lei ha firmato un pezzo dall’impronta blues/rock “La Luna Storta”; Tommaso Paradiso dei TheGiornalisti che ha scritto “Autunno” e Giuseppe Anastasi che ha scritto per lei il brano “L’attrazione”. L’intero album è però permeato dall’anima di pervadere Lucio Dalla, che Noemi ha voluto rievocare nella scrittura e nella produzione dei brani “Oggi non esisto per nessuno” e in “Domani”, che ha arrangiato con il famoso produttore Celso Valli.

In questo disco molto femminile si mescolano tanti generi, elettronica, blues, rock, che tutti insieme danno vita a qualcosa di straordinario, sentito e coraggioso, che porta Noemi ad elevare la musica. La poliedrica e spettacolare vincitrice di XFactor 2009 ancora una volta si rimette in gioco e lo fa con nuove sperimentazioni, insolite e inedite, che sono una vera scoperta per il pubblico, che ha così la possibilità di apprezzare lati inaspettati della cantante.