Dal 28 novembre all’1 dicembre arriva a Lecce Seeyousound

In autunno, dal 28 novembre all'1 dicembre arriva a Lecce Seeyousound, il festival di Torino itinerante che farà tappa in varie città italiane.

0
50
lecce yousoundfestival

Dal 28 novembre all’1 dicembre arriverà a Lecce “Seeyousound“, il primo festival italiano (e uno dei pochissimi in Europa) di cinema a tematica musicale, nato a Torino nel 2015 da un’idea dell’associazione Choobamba.

In programma vi è la sua quinta edizione, nella quale esporta dal capoluogo piemontese la propria formula che offre proiezioni, sonorizzazioni di film muti e video artistici, incontri, esperimenti di nuovo cinema digitale, concerti e performance.

Questo nuovo progetto culturale da Torino arriverà in altre città, per creare una rete italiana di festival cinematografici a tematica musicale, a partire da Pisa, Lecce e Palermo che già in autunno ospiteranno le rispettive edizioni del festival. L’obiettivo è quello di fare massa critica e aumentare le possibilità di distribuzione per le produzioni nazionali e internazionali. In ognuna delle tappe di SYS On The Road– questo il nome del calendario annuale di appuntamenti targati Seeyousound (SYS)in Italia – verranno presentati titoli in anteprima nazionale, e anche a proposte formative e progetti di sviluppo, ideati in sinergia con le realtà culturali e gli operatori di settore del territorio.

Seeyousound arriva a Lecce dal 28 novembre all’1 dicembre 2018 e sarà realizzata da Apulia Film Commission. “Portare Seeyousound in Puglia e soprattutto a Lecce è un grande onore perché la Puglia negli ultimi anni è diventata una delle realtà di spicco nel panorama della produzione cinematografica e musicale nazionale, capace di attrarre operatori specializzati nell’ideazione di eventi culturali legati al cinema e alla musica”. – Conclude Sara Valentino, local director di Sys On The Road Lecce. – “Il mio obiettivo, oltre che creare una forte rete di collaborazione con e tra le realtà musicali, audiovisive e culturali della Puglia, sarà soprattutto proporre al pubblico pugliese uno sguardo inedito sul panorama del cinema di genere musicale con l’approfondimento degli autori e delle opere più rappresentative della scena internazionale“. Un evento assolutamente da non perdere.