La performance del violinista salentino Alessandro Quarta a Sanremo 2019

I salentini sono orgogliosi del musical genius.

0
22
alessandro quarta
Fonte web: Pixabay

A Sanremo 2019, con Il Volo, si esibisce il violinista Alessandro Quarta. Salentino e classe 1976, non ha acquisito particolare fame nel nostro Stato, mentre nel resto del mondo è da tutti definito “musical genius”, cioè genio musicale.

Numerose furono le esibizioni di Alessandro Quarta, anche in Italia: esempi possono essere l’occasione in cui Roberto Bolle danzò
sulle note del brano Dorian Gray in tv su Rai1 oppure l’apertura della serata giorno 1 maggio 2015 in Piazza San Giovanni o anche la presentazione di The Game di Alessandro Baricco. Tutte performarce d’accompagnamento molto importanti, che lasciano Alessandro Quarta un po’ dietro le quinte, ma che lasciano comunque intravedere il suo genio.

Alessandro Quarta ama farsi fotografare assieme al suo violino appoggiato al mento per sorreggerlo, ha composto tre album fino ad ora, e quando è in pausa di lavoro è solito connettersi sui social networks per mostrare video in cui in canottiera suona con una rapidità impressionante il suo Giovanni Battista Guadagnini del 1761.

A Sanremo 2019 duetta con Il Volo, dopo importanti collaborazioni con stelle della musica planetarie come Lenny Kravitz, Carlos Santana, Celine Dion e Liza Minnelli.

Alessandro Quarta si è diplomato al Berkley Lee College of music e il suo repertario spazia dalla tradizione classica alle sperimentazioni del blues, del soul o del pop. Nel 1994 ha ottenuto un importante riconoscimento da parte della Siae, che lo ha consacrato “miglior talento italiano”. In realtà si tratta del primo di una serie di importanti riconoscimenti: nel 2013, infatti, la Cnn lo ha definito, come già scritto, “Musical Genius”, mentre nel recente anno 2018 Montecitorio lo ha riconosciuto “Miglior Eccellenza Italiana nel Mondo” per la sezione musica.

Un orgoglio tutto salentino, conosciuto da molti pugliesi, che sono fieri di avere modo di ascoltare le performance di Alessandro Quarta anche sul palco dell’Ariston.