Connect with us

Eventi in Puglia

Lecce: partecipa alla fresca iniziativa artistica “Festival in bellezza”

Published

on

Lecce

E’ iniziata la programmazione del “Festival in bellezza”, che vedrà protagonista il capoluogo di provincia di Lecce. Gli organizzatori di questa nuova iniziativa sono due giovanissimi studenti di 19 anni, appartenenti all’istituto “Galilei-Costa”. i due ragazzi hanno avuto un’idea innovativa a partire da un concept basato sull’amore per il mondo dell’arte: #Inbeautifulwetrust. Questo è l’hashtag protagonista del loro progetto, che si radica nella mente dei lettori grazie alla serie di rimandi alla quale ci riporta. Di fatto, non a caso il titolo è la storpiatura dell’iconica frase dietro il dollaro americano “In God we trust”.

Il festival vuole sottolineare l’importanza dell’arte per la formazione dell’etica nell’individuo che, nella vita di tutti i giorni, si troverà più cosciente di se stesso e di quello che lo circonda. L’evento oscillerà sull’importanza dell’arte nel mondo contemporaneo. In passato, molti intellettuali si sono interrogati sul ruolo dell’arte. Ci sono pervenute idee al riguardo persino da Aristotele,filosofo dell’antica Grecia, grazie alla sua dottrina della poietica, continuando durante il 1900 con altri autori, come Oscar Wilde, che indagavano sul valore dell’Art pour Art, o con Thomas Mann e molti altri famosi scrittori. Ma cosa vuol dire oggi fare arte?

Grazie alla startup che darà vita al “Festival in bellezza” gli organizzatori dell’evento proveranno a rispondere a questo quesito. Il caloroso invito dei due organizzatori del festival è quello di postare, all’interno delle piattaforme sociali, un gran numero di foto accompagnate dall’Hashtag #Inbeautywetrust in modo da creare una galleria virtuale dove raccogliere e al contempo analizzare le nuove proiezioni dell’arte odierna.

E’ previsto dal programma dell’evento un ampio numero di  espositori, i quali prenderanno parte dai diversi istituti artistici, dai musei, dai conservatori, dalle università e da ogni luogo in cui l’arte viene consacrata a massima di vita.

“Lanciamo due appelli agli artisti, ai musicisti, ai giornalisti, agli uomini e alle donne di cultura e dello spettacolo – affermano gli studenti – il primo è quello di fare e pubblicare sui social tante foto, selfie, video e post con l’hashtag #InBeautyWeTrust. Vogliamo letteralmente inondare la rete. Il secondo è un vero e proprio invito a venire a Lecce questo fine settimana, dal 24 al 27 maggio 2018, e a unirsi a noi in piazza Sant’Oronzo in questo nostro “inno” alla Bellezza e alle sue mille forme espressive”.

Traduttore e addetto marketing per le aziende, ama viaggiare, leggere e creare agglomerati di pensieri, costruzioni maestose e imponenti di lettere e parole, il cui collante è il solo potere della fantasia.

Continue Reading
Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ressegne

Rassegna Nino Buonocore alla Stazione 37, a Taranto

Una serata dedicata al celebre cantautore e compositore napoletano

Published

on

Rassegna Nino Buonocore

Rassegna Nino Buonocore alla Stazione 37 a Taranto in collaborazione con Laboratori D’arte. L’artista il cui nome vero è Adelmo Buonocore, cantautore e compositore napoletano, artista, compositore, ha scritto la storia della musica italiana a partire dai primi anni ’80 collaborando con importanti musicisti con i quali si è avvicinato al jazz. Buonocore ha duettato nel 1988 con Chet Baker nel corso di una session di presentazione dell’album “Una città tra le mani”. La Super band composta da Nicola Stilo, Rino Zurzolo, Massimo Volpe e Peppe Sannino.

Rassegna Nino Buonocore riproposte le hit della top ten delle classifiche italiane

Rassegna Nino Buonocore nel corso della serata saranno riproposte le hit facenti parte delle top ten delle classifiche italiane e alcuni canzoni inserite nell’ultimo album relativo al 2013, “Segnali di umana presenza”. Questo è stato per l’artista un esperimento in lingua inglese, francese, portoghese e spagnolo. La sua storia e gli eventi della sua vita in generale, camminano di pari passo con la musica, le canzoni e l’arte, sono un esempio “Scrivimi”, “Rosanna”, “Il Mandorlo”, “Boulevard”. Nel corso della serata ci sarà un pò di jazz, di swing e ritmi carioca.

Informazioni per la partecipazione alla serata

Per accedere è necessario essere in possesso della tessera e del green pass, per prenotare si può chiamare uno dei numeri 3427413133 – 3939305967. Il contributo per la partecipazione al concerto è di €25 con l’aggiunta di 5€ per un totale di 30€ per l’acquisto della tessera. Tutte le informazioni sono scritte sulla pagina web ad essa dedicata www.ceagency.eu/nino-buonoc…

Continue Reading

Trending