Connect with us

Eventi in Puglia

Grandi nomi previsti presso il Festival del Nerd di Foggia

Published

on

FOGGIA – La città pugliese ospita un nuovo evento affermatosi solo da pochi anni presso il distretto culturale di Capitanata. Il “Festival del Nerd” è arrivato alla sua quinta edizione, e quest’anno si svolgerà dal 20 al 31 maggio presso la struttura del centro commerciale GranApulia. Numerosi sono gli ospiti e i più attesi sono grandi personaggi del Web come Favij e la factory Casa Surace.

Accogliere nel centro commerciale un evento culturale capace di coinvolgere giovani, famiglie e mondo della scuola è per noi molto stimolante, dichiara il direttore del GrandApulia Roberto Consalvo. Ecco perché abbiamo scelto di bissare ospitando nuovamente il Festival, un evento molto attrattivo per l’intero territorio e che quest’anno ha voluto puntare su un maggiore coinvolgimento della scuola”.

“Ho voluto fortemente che i ragazzi di Casa Surace fossero nostri ospiti quest’anno – spiega Stefano Santangelo, presidente Associazione Festival del Nerd – perché a mio avviso possono rappresentare dei modelli positivi per i ragazzi. Dai loro video, in maniera semplice e divertente, emergono i valori che ancora oggi fortunatamente contraddistinguono il nostro sud: le radici, gli affetti e la famiglia. Sono i perfetti ‘Ambasciatori sul web’ del Mezzogiorno e delle sue tradizioni. Il tema di quest’anno del Festival è proprio ‘Cervelli in fuga dal Sud’ e i Casa Surace sono invece l’esempio di come si possa rimanere al Sud creandosi un lavoro”.

“Tra gli appuntamenti da non perdere – aggiunge Francesca Capone, coordinatrice delle attività dell’area fumetto – c’è sicuramente l’incontro con Silvia Jacovitti, figlia di uno dei più importanti autori di fumetti italiani del ‘900. Sabato 25 maggio (ore 10.00, area talk e workshop), con il suo prezioso bagaglio di ricordi, Silvia accompagnerà il pubblico in un coinvolgente viaggio a ritroso nella vita e nella carriera di Jac”.

“Dietro il Festival del Nerd c’è una grande famiglia – ha concluso il direttore artistico Giuseppe Guida – proprio come quella dei supereroi ritratta nella locandina affidata quest’anno alla matita di Maurizio Rosenzweig, docente della Scuola del Fumetto di Milano e autore della casa editrice Bonelli. Con questo Festival vogliamo restituire al Nerd il valore culturale e artistico che gli appartiene”.

Traduttore e addetto marketing per le aziende, ama viaggiare, leggere e creare agglomerati di pensieri, costruzioni maestose e imponenti di lettere e parole, il cui collante è il solo potere della fantasia.

Continue Reading
Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Sociale

Torna in Puglia la campagna per l’osteoporosi

In Puglia fa ritorno la campagna per l’osteoporosi, cura e prevenzione

Published

on

osteoporosi

Fa ritorno in Puglia, dal 20 al 27 settembre, la campagna per l’osteoporosi, che diffonderà informazioni e tutto quanto è necessario sapere per la cura e la prevenzione di questa malattia. A distanza di un anno e mezzo viene riproposta la campagna con un tour informativo che si snoderà per le principali città della regione pugliese. La campagna, intitolata «Il Piatto forte»,mira a contrastare le conseguenze dell’osteoporosi che non viene sottoposta ad alcun trattamento. Per sensibilizzare la popolazione è stato coniato uno slogan che dice «Se non trattata, l’osteoporosi rende le tue ossa fragili come la porcellana».

Campagna per l’osteoporosi dal 20 al 27 settembre

La campagna per l’osteoporosi si fermerà nelle piazze delle principali città pugliesi dal 20 al 27 settembre. il 18% della popolazione in Puglia ha avuto una frattura e all’anno in nuovi casi sono circa 70mila. Alcuni di questi casi possono essere una conseguenza di osteoporosi non curata. La campagna il Piatto Forte si propone di dare ai cittadini pugliesi un supporto per sapere, mediante una valutazione gratuita, le condizioni delle proprie ossa e approfondire la conoscenza su questa malattia che si propaga in maniera silenziosa e in molti casi non viene diagnosticata.

Informare i cittadini sulla salute delle ossa

L’obiettivo della campagna per l’osteoporosi è quello di informare i cittadini sui rischi che si possono correre con questa malattie, come le fratture derivate dalla fragilità che si possono evitare seguendo una prevenzione adeguata e regole molto semplici. Fra quelle sono importanti una regolare attività fisica, la corretta alimentazione, ma anche un trattamento farmacologico urgente se viene ritenuto necessario. La campagna farà tappa a Foggia il 20 settembre, in piazza Giordano, a Barletta, in piazza Moro, il 21 settembre, a Bari in Piazza Libertà il 22 e il 23. A Bitonto farà tappa in piazza Cavour il 23, a Taranto in piazza Maria Immacolata il 24, a Brindisi in piazza della Vittoria il 25, a Poggiardo in piazza Umberto il 26, a Lecce in piazza Sant’Oronzo il 27.

Continue Reading

Trending