meeting

Il meeting internazionale che si è tenuto nei giorni scorsi ha avuto come tema “Africa, la nuova frontiera dello sviluppo”. Si è trattato di un incontro importante dove sono state approfondite le opportunità di scambio e sviluppo tra Italia, Puglia e i tre Paesi oggetto nel corso dell’incontro. La Puglia ha intenzione di mantenere la presenza in Africa per creare occasioni di sviluppo e dare vita ad un business basato sulla conoscenza e sulla fiducia reciproca, sino ad arrivare alla competitività finale. Michele Emiliano, presidente della regione Puglia, ha affermato queste parole: “Chi non sa stabilire rapporti di lealtà e di collaborazione raramente riesce a sfondare nei mercati, anche quando ha prodotti e servizi di qualità”.

Altre affermazioni forti sono state fatte durante l’incontro, in cui è intervenuto anche Michele Mazzarano, assessore allo Sviluppo Economico della regione Puglia, che ha detto:” Il mondo e l’Unione Europea stanno capendo gradualmente che l’Africa giocherà un ruolo predominante nello scacchiere mondiale, sia dal punto di vista della politica estera sia dal punto di vista commerciale. Abbiamo superato gli anni in cui l’Africa veniva considerata un’entità marginale, quasi dimenticata”. Secondo Mazzarano, l’Africa può rappresentare un grande mercato per la Puglia.