A Foggia torna Libando, viaggiare mangiando
Libando, Riconoscimento editoriale: pagina facebook

FOGGIA – Torna a Foggia l’evento Libando, viaggiare mangiando dedicato allo street food. L’evento si terrà in Piazza Marconi dal 3 al 5 maggio 2019. La manifestazione, giunta alla sesta edizione, sarà all’insegna della sostenibilità ambientale e gli organizzatori, con lo slogan “Cibo e riciclo”, intendono puntare l’attenzione oltre che allo street food anche su temi molto cari e delicati legati all’economia e alla cultura.

Libando, viaggiare mangiando dedicato allo street food

Il festival enogastronomico Libando, viaggiare mangiando è un’ottima occasione per riscoprire sia i sapori più veri e autentici del territorio, ma anche per comprendere come preservarne la bellezza, escogitando nuovi modi per dare forma alle cose. In questa sesta edizione ci sono tante novità e nella giornata del 3 maggio si aprirà una finestra su “Giordano in Jazz” – Spring edition, con l’esibizione in Piazza Marconi di Israel Varela Trio, il 4 maggio sarà la volta di Enzo Pietropaoli Wire Trio e il 5 maggio invece di Elisabetta Serio Trio.

Collaborazione con il Banco Alimentare

Di grande interesse sarà anche la video arte di Hermes. Mangialardo, cartoonist, videomaker e visual performer, che animerà l’evento con le sue animazioni musicali. Attesa è anche la mostra “Anagramma: Arte Del Recupero” curata da Matilde Di Pumpo, alias Loïs, basata sull’arte del riciclo e di notevole importanza sarà anche il convegno “Cibo e Riciclo, economia circolare”, presentato dal direttore de Linkiesta Francesco Cancel llato. Durante l’evento Libando, viaggiare mangiando ci sarà anche il Banco Alimentare, che sarà presente con due postazioni e a cui sarà devoluta parte dei proventi dei Banchetti Letterari. Si tratta infatti di un’altra delle innovazioni di questa edizione e sono a tutti gli effetti delle cene in cui si fondono cibo, musica, teatro e letteratura. I due appuntamenti sono previsti il 3 e 4 maggio e sono titolati “Spaghetti all’assassina” e “Inchiostro di Puglia”, e si svolgeranno all’interno di Palazzo Dogana.