Bari: arriva l’1 luglio Street workout, un’iniziativa ludico-sportiva

Presentato a Bari Street workout, il progetto che consente ai cittadini baresi e non solo di fare attività fisica di gruppo e all'aperto.

0
23
bari fitness

È stata presentata a Palazzo di città a Bari Street workout, un’iniziativa ludico-sportiva in programma nel capoluogo pugliese domenica, 1 luglio 2018. Si tratta di un’attività di fitness da condurre completamente all’aria aperta. Chiunque desideri partecipare, sarà dotato di una cuffia wi fi, che gli consentirà di ascoltare tutte le indicazioni degli allenatori.

Ci si incontrerà domenica, 1 luglio 2018, presso il Parco Perotti di Bari, alle ore 19.00. L’orario è stato scelto presumibilmente per agevolare l’attività fisica, da condurre dopo al tramonto, considerata la calura del mese di giugno, il cui tempo atmosferico ha fatto brutti scherzi, ma che negli ultimi giorni sta regalando giornate con un caldo da record.

Durante la presentazione dell’attività sono intervenuti l’assessore allo Sviluppo economico, Carla Palone, e l’organizzatore dell’evento, nonché presidente dell’asd Justkidance, Claudio Masi. Street Workout è organizzato dalla Cna Area metropolitana di Bari in collaborazione con Justkidance, con il patrocinio dal Comune di Bari.

Ecco il percorso che si seguirà: dopo la partenza da Parco Perotti, alle 19, ci si sposterà sulla spiaggia di Pane e Pomodoro, lungomare, fino ad arrivare a piazza del Ferrarese da dove si proseguirà costeggiando la Muraglia fino a giungere al largo antistante la Basilica di San Nicola, dove ci si fermerà dopo aver percorso 3,6 chilometri.

«L’iniziativa che presentiamo oggi – ha detto Carla Palone – nella sua semplicità rappresenta un’assoluta novità per Bari: l’amministrazione sostiene con piacere lo Street workout perché rappresenta un modo completamente diverso di vivere il fitness, coniugando perfettamente l’aspetto culturale e il rispetto delle bellezze architettoniche e naturalistiche che la città è capace di offrire. Con questo evento la città diventa nei fatti una palestra a cielo aperto, senza trascurare i riflessi positivi sull’indotto commerciale che la pratica di questa divertente disciplina sportiva comporta».

«Ringraziamo di cuore l’amministrazione comunale – ha sottolineato Claudio Masi – e tutti i cittadini baresi per averci accolto con tanto entusiasmo, dimostrato dai numerosi sponsor commerciali che ci hanno consentito di realizzare questo evento. Street workout è in sostanza un invito, rivolto a tutti, a vivere questa città a 360 gradi. Per questo motivo, abbiamo avuto l’idea di far compiere il primo percorso su uno dei luoghi più suggestivi della città, il lungomare».