Connect with us

Manifestazioni

Madame e Melozzi sul palco pugliese per la Notte della Taranta

Il Concertone del 2021 non potrà ospitare folle di gente come gli anni precedenti

Published

on

Notte della Taranta

Madame e Melozzi sono i protagonisti più attesi della Notte della Taranta, hanno scelto il tema del Concertone 2021, si parlerà del “valore della libertà”. A causa del covid e dell’emergenza sanitaria, non potranno avere accesso grandi folle di persone come succede ogni anno. Il numero massimo di ingressi non è ancora stato ufficializzato, sarà la prefettura a deciderlo e a comunicarlo. Invece al festival itinerante che si svolgerà tra Alberobello e Taranto, potranno assistere più di 1000 persone purchè in possesso del green pass o di un tampone con esito negativo eseguito nel corso delle 48 ore precedenti. Saranno presenti 400 artisti, il pubblico assisterà a ben 35 concerti che avranno inizio il 4 agosto. I biglietti per partecipare ad entrambi gli eventi sono in vendita online. Sarà necessario il rispetto delle norme di sicurezza ed il distanziamento.

Madame e Melozzi pronti a portare la loro musica sul palco

Per quanto riguarda l’evento di Madame e Melozzi, direttore d’orchestra, saranno il simbolo di una generazione fluida che mette insieme il linguaggio popolare e urban rock e la parità di genere portata sul palco. Lo spettacolo si svolgerà a Melpignano in provincia di Lecce e andrà in tv in diretta su Rai1, il 4 settembre alle ore 22.30. Per loro questa sarà una nuova sfida di ricerca musicale che andrà a evidenziare la particolarità dell’edizione numero 24 del Concertone. I due artisti mescoleranno tutti i generi musicali. Ci sarà il rap, il classico, il rock e la pizzica.

L’idea di Melozzi, la musica tradizionale pugliese con qualche piccola modifica adattata

Madame è eccitata all’idea, mentre Melozzi ha dichiarato di essere a lavoro per raggiungere il suo principale obiettivo, comporre una pizzica originale senza stravolgerla del tutto dato che quella originale è da sempre considerata sacra. La Taranta è caratterizzata dalla presenza del folklore, fa parte della tradizione sinfonica italiana, è antica e severa. Le fanfare e le chitarre elettriche sono gli elementi principali della Puglia.

Sicula Doc anche se nata a Berlino, blogger affermata, estremamente curiosa, appassionata sin da ragazzina di scrittura e tecnologia, praticamente il suo pane quotidiano. Equilibrio sopra ogni cosa, senza pregiudizi e non teme i giudizi altrui, in grado di portare a termine importanti affari.

Continue Reading
Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Manifestazioni

I migliori vini di Puglia premiati con il riconoscimento 5 Grappoli BIBENDA 2022

Il prossimo 8 gennaio saranno premiati i migliori vini di Puglia presso la Masseria Traetta Exclusive ad Ostuni

Published

on

Migliori vini di Puglia

Si terrà presso la Masseria Traetta Exclusive ad Ostuni l’8 gennaio alle ore 19 la serata di gala per la premiazione dei migliori vini di Puglia. Ai vini premiati durante il Gala Dinner firmato dalla nuova Stella Michelin pugliese Solaika Marrocco verrà assegnato il massimo riconoscimento dei “5 Grappoli BIBENDA 2022 in Puglia”. Si tratta di un evento esclusivo organizzato per celebrare le eccellenze della produzione enoica di Puglia 2022 e il grande impegno che ha messo in Italia e nel mondo il comparto vitivinicolo regionale. I vincitori dei “5 Grappoli Bibenda 2022” verranno premiati dalla Fondazione Italiana Sommelier di Puglia.

Premio 5 Grappoli BIBENDA 2022 ai migliori vini di Puglia

L’assegnazione dell’ambito premio ai migliori vini di Puglia sarà l’occasione per ufficializzare davanti alla stampa e alla presenza dei produttori vitivinicoli premiati e di tante personalità del mondo istituzionale la nuova Guida BIBENDA 2022. La guida BIBENDA è attualmente lo strumento di riferimento più autorevole, riconosciuto in tutto il mondo con oltre 420mila copie anche in digitale, che tratta i prodotti enogastronomici italiani di qualità. Organizzata con il contributo della Regione Puglia, Dipartimento Agricoltura Sviluppo Rurale ed Ambientale, la serata dell’8 gennaio sarà un vero e proprio momento di celebrazione per le 31 aziende vitivinicole pugliesi che verranno premiate con questo prestigioso riconoscimento in Italia.

Cosa prevede il Gala Dinner

Durante la serata ci sarà un Welcome Cocktail alle 18.30, in cui verrà presentata alla stampa la Guida BIBENDA 2022. Poi ci sarà la premiazione dei migliori vini di Puglia e dei produttori pugliesi a cui sono stati assegnati i “5 Grappoli BIBENDA 2022”. Per finire ci sarà il Gala Dinner, di cui si occuperà Solaika Marrocco del ristorante Primo Restaurant di Lecce, che vanta una stella Michelin ottenuta il 23 novembre scorso, quando è stata presentata la 67esima edizione della Guida Michelin. La salentina Solaika Marrocco è stata premiata anche come migliore giovane chef e tra i 35 neostellati è stata l’unica donna a conquistare il premio.

Continue Reading

Trending