Connect with us

Mostre

La Mostra Apulia Contemporary Art Prize 2020 a Bari Vecchia

Published

on

Apulia Contemporary Art Prize 2020

Si svolgerà nella sede di Bibart Biennale, chiesa di Santa Teresa dei Maschi di Bari Vecchia la Mostra Apulia Contemporary Art Prize 2020. L’evento avrà luogo sabato 5 settembre alle ore 18.30, e si chiuderà sabato 19 settembre. Ad organizzare la mostra concorso è l’associazione Federico II eventi, Vallisa Cultura, Bibart Biennale che hanno collaborato con associazione I bisbigli dell’anima e patrocinati da entrambi i comuni, quello di Gioia del Colle e quello di Bari. Il premio consiste nell’allestimento di una esposizione itinerante della quale fanno parte due mostre.

Splendida kermesse la Mostra Apulia Contemporary Art Prize 2020

La prima mostra è appunto quella che si terrà dal 5 al 19 settembre presso la Chiesa seicentesca di Santa Teresa dei Maschi di Bari. La seconda si terrà dal 26 settembre al 4 ottobre nel chiostro di palazzo San Domenico a Gioia del Colle. Saranno presenti alla kermesse Ines Pierucci, assessore alle politiche culturali e turistiche di Bari e il coordinatore del piano strategico Cultura della Regione Puglia, prof. Paolo Ponzio. Saranno esposte le opere di 54 artisti provenienti da Puglia, Lazio, Veneto, Abruzzo, Lombardia, Sicilia, Valle D’Aosta, Lazio. Fra gli artisti ci sono anche Milena Achille, Antonio Caramia, Anna Cristino, Nancy Gesario, Cesare Maremonti, Giancarlo Montefusco, Biagio Pisauro, Dino Ventura.

Intento della mostra è guardare il mondo con occhi diversi

Il direttore del premio Miguel Gomez ha sottolineato che questo riconoscimento vuole essere una luce nel caos che regna e gli artisti possono dare la risposta a questo tempo incerto. Solamente l’arte, secondo il direttore, potrà dire dopo la pandemia cosa sarà dell’arte stessa. Apulia Contemporary Art Prize 2020 è una mostra concorso che come tematica ha “La bellezza ritrovata“, ovvero quella riscoperta delle piccole cose che dopo la tragedia della pandemia torniamo a guardare con occhi diversi.

Sicula Doc anche se nata a Berlino, blogger affermata, estremamente curiosa, appassionata sin da ragazzina di scrittura e tecnologia, praticamente il suo pane quotidiano. Equilibrio sopra ogni cosa, senza pregiudizi e non teme i giudizi altrui, in grado di portare a termine importanti affari.

Continue Reading
Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Mostre

A tavola con Gio Ponti, Gli angeli apparecchiano, Lecce

L’evento avrà luogo dall’1 Agosto, al 30 settembre

Published

on

a tavola con gio ponti

A tavola con Gio Ponti, Gli angeli apparecchiano, il progetto espositivo è il frutto del lavoro e della collaborazione tra il comune di Maglie, in provincia di Lecce, il Polo Biblio-Museale di Lecce, la Regione Puglia e per finire dell’associazione Mercatino del Gusto. Il progetto mostra le molteplici visioni di un maestro modello, famoso nel mondo del design, noto a tutti come precursore.

A tavola con Gio Ponti, qual è l’obiettivo degli architetti curatori

Gli architetti Cintya Concari e Roberto Marcatti, si sono occupati del racconto della vita dell’artista, provando a mostrare come egli abbia saputo mettere insieme l’antico e il contemporaneo, dando vita a qualcosa di veramente affascinante. È il frutto di un leitmotiv incredibile, che subisce indubbiamente il fascino e la contaminazione di tante epoche e geografie, dando vita ad altre visioni e connessioni.

Informazioni sull’evento

La mostra parla dell’artigianato e della tradizione e segue un design che esalta la “diversità” della società. La mostra è accessibile a tutti il mattino, da lunedì 2 a venerdì 5 agosto, dalle ore 9.00 alle ore 13.00. Poi il pomeriggio, da lunedì 2 a domenica 7 agosto, dalle ore 18.00 alle ore 23.00. a partire dall’8 agosto al 30 settembre invece cambieranno gli orari, dal lunedì al venerdì avrà luogo dalle 9:00 alle 13:00, dalle 17.30 alle 20:30. Nel fine settimana, quindi il sabato e la domenica si potrà accedere dalle ore 17:30 alle ore 21:00. L’evento avrà luogo al Museo Paleontologico di Maglie. L’ ingresso è a pagamento. Per informazioni di qualunque genere chiamare il numero 0836 489400.

Continue Reading

Trending