Otranto, torna Suoni e Sapori del Salento e di Puglia
Suoni e Sapori del Salento, Riconoscimento editoriale: locandina ufficiale

OTRANTO – Torna ad Otranto Suoni e Sapori del Salento e di Puglia, evento che si terrà sul lungomare della città pugliese dal 31 maggio al 2 giugno 2019. La manifestazione è alla sua quarta edizione ed è dedicata all’enogastronomia pugliese. L’evento è un incontro fra buona cucina, musica e divertimento e sarà una bellissima occasione per degustare oltre 40 specialità di vini, selezionati tra l’immensa produzione vitivinicola pugliese (20 DOP, 20 vini da agricoltura biologica) che saranno guidati da sommelier esperti, che narreranno la storia delle cantine pugliesi più importanti.

Suoni e Sapori del Salento e di Puglia viaggio dei sensi

L’evento Suoni e Sapori del Salento e di Puglia sarà un vero e proprio viaggio dei sensi che porterà alla scoperta di numerosissimi vitigni autoctoni come il negroamaro, primitivo, susumaniello, bombino nero, nero di troia, malvasia, fiano, bianco di Alessano, minutolo e molti altri. Inoltre, per deliziare gli intenditori si terrà anche selezione di birre tra cui ci saranno quelle di “Erland beer”, birre a bassa e ad alta fermentazione dall’intenso profumo.

L’evento Pugliese patrocinato dal comune di Otranto

Durante l’evento bianco di torna Suoni e Sapori del Salento e di Puglia ci saranno i prodotti locali, taralli, salumi, ma anche dolci. Inoltre, a conquistare sarà soprattutto l’itinerario sensoriale che farà risvegliare la passione di creare, ma anche l’olfatto verrà stimolato grazie al profumo della brezza marina, dei vini, mentre le musiche melodiose renderanno le giornate dell’evento spettacolare. La manifestazione è patrocinata dal Comune di Otranto e fa parte del progetto “Luce d’Oriente”, che ancora una volta conferma come la città sia l’eccellenza per sperimentare l’arte e il dialogo culturale nel Mediterraneo.