Pizzomunno, arriva la pizza dopo la canzone

0
48
pizzomunno

La leggenda di Cristalda e Pizzomunno ha ispirato la creazione di una pizza dolce. Quindi, non solo la canzone, ma adesso anche la pizza dolce! Da leggenda che era Pizzomunno è diventato un mito che continua ad esercitare il suo fascino e che aumenta la bellezza del paesaggio che si staglia di fronte alla spiaggia di Vieste.

Il celebre monolite quest’anno non smette di far parlare di sé e lo abbiamo già visto nella passata edizione del Festival di Sanremo con Max Gazze che presentato una canzone che parlava della leggenda che aleggia da sempre attorno al particolare e suggestivo monolite che si staglia sulla spiaggia. La leggenda narra le vicende che pare hanno vissuto Cristalda e Pizzomunno, rievocata appunto nel brano del cantante che a breve si esibirà in un concerto proprio a Vieste, per far vivere agli spettatori un affascinante momento di bellezza artistica e paesaggistica.

La leggenda di Pizzomunno varca i confini

La leggenda di Pizzomunno e Cristalda ha però ispirato anche la gastronomia ed ecco che un pizzaiolo originario di Lucera, Alfredo Russo, ha creato la pizza dolce, con la quale il giovane ha vinto un campionato nazionale: il giovane pizzaiolo ha ricevuto il premio nella categoria dessert al Campionato Nazionale di Pizza Italiana. Quindi, la celebre leggenda sta varcando i confini regionali per entrare a far parte a tutti gli effetti del panorama culturale italiano.

Il giovane pizzaiolo ha realizzato la sua creazione con Anna Rosaria Maldera e si è aggiudicato il posto: la giuria ha approvato e premiato il suo capolavoro, ma pare che il pizzaiolo sia una mente fervida e anche lo scorso anno ha vinto il secondo posto nella stessa categoria del campionato foggiano con una pizza denominata “Delizia”. Il monolite sulla base dolce della pizza è una piccola scultura del paesaggio garganico e assicura a chi lo gusta un assaggio delle meraviglie della Puglia.