Connect with us

Teatro

Al via la quinta edizione del progetto Storytellme

Il Teatro Pubblico Pugliese cerca inviati speciali per il progetto Storytellme

Published

on

Progetto storytellme teatri di Puglia ONLINE

Il nuovo bando per partecipare al progetto Storytellme – Storie dai teatri di Puglia è online. Nato sei anni fa, e giunto alla quinta edizione, il progetto del Teatro Pubblico Pugliese cerca inviati speciali per narrare tutte le stagioni teatrali di Puglia. Il progetto è aperto a tutti gli utenti Social [Facebook, Instagram, Youtube] che amano la fotografia, il videomaking amatoriale e lo spettacolo dal vivo e che sono seguiti abbastanza sui social network. Chi sarà selezionato avrà un pass da ‘inviato speciale’ per vedere gli spettacoli della stagione teatrale desiderata. Il prescelto potrà narrare l’esperienza prima e dopo la visione tramite il canale social desiderato, rispettando un certo vademecum.

Obiettivo del progetto Storytellme

L’obiettivo del progetto Storytellme è dunque quello di raccontare le stagioni teatrali del Teatro Pubblico anche per l’anno 2022. Il racconto potrà essere fatto nei teatri dei comuni soci di tutta la regione. Per prendere parte al bando sarà sufficiente inviare una mail a social@teatropubblicopugliese.it inserendo nome, cognome, data e luogo di nascita, telefono, mail. Il candidato dovrà anche fare una breve presentazione e specificare la stagione e i social preferiti. Si potranno inviare le candidature entro le ore 18 del 28 gennaio 2022. Bisognerà allegare il modulo sulla privacy, ovviamente compilato e firmato.

Il Teatro Pubblico Pugliese valuterà i messaggi degli utenti

Coloro che hanno meno di 18 anni dovranno inviare anche l’autorizzazione firmata dai genitori. Il Teatro Pubblico Pugliese valuterà i messaggi degli utenti e sceglierà coloro che saprà narrare meglio le proprie esperienze sui canali social. La call è del tutto gratuita, non ha alcuno scopo di lucro e non ha nulla a che vedere con un concorso a premi. Chi prenderà parte alla call e verrà eventualmente coinvolto nella successiva lo farà gratuitamente e di spontanea volontà. Non c’è neanche diritto ad alcun compenso. Il pubblico per entrare in teatro deve avere il Green Pass valido e deve indossare anche le mascherine.

Sicula Doc anche se nata a Berlino, blogger affermata, estremamente curiosa, appassionata sin da ragazzina di scrittura e tecnologia, praticamente il suo pane quotidiano. Equilibrio sopra ogni cosa, senza pregiudizi e non teme i giudizi altrui, in grado di portare a termine importanti affari.

Continue Reading
Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Teatro

I Sansoni arrivano al Teatro Comunale Ceglie Messapica 1 aprile 2022 con Fratelli…ma non troppo

Lo spettacolo metterà a confronto due fratelli l’uno l’opposto dell’altro

Published

on

Sansoni Teatro Comunale Ceglie Messapica

I Sansoni, Fabrizio e Federico, sono fratelli nella vita e fratelli sul palco, approfittano di questo legame indissolubile per portare sul palco una condizione reale che accomuna tutti i fratelli del mondo. L’uno l’opposto dell’altro, a causa di due personalità distinte spesso si ritrovano a litigare. Un fratello è più furbo e un altro è sempre sulle nuvole, un fratello vuole la ragione e l’altro subisce, un fratello è più buono e l’altro meno, nonostante litighino sempre si vogliono bene e ci sono l’uno per l’altro. Dopo essersi guardati intorno non possono fare a meno di…chiedere per un amico!

I Sansoni, informazioni sullo spettacolo

Per partecipare allo spettacolo de I Sansoni bisogna intanto acquistare il biglietto che per la platea ha un costo di 15€per quanto riguarda il biglietto intero e 13€, per il biglietto ridotto. Per la galleria il prezzo del biglietto intero è 12€, ridotto 10€. Possono entrare coloro che hanno un abbonamento attivo, in vendita a partire dal 5 febbraio al 9 febbraio dalle ore 17 alle ore 19,30 al Teatro Comunale. I biglietti possono essere acquistati online e nei punti vendita vivaticket, oppure direttamente al botteghino la sera stessa dello spettacolo dalle ore 18. E’ obbligatoria la prenotazione possibile chiamando al n. 389 2656069. I biglietti e gli abbonamenti a prezzo ridotto saranno disponibili per i giovani under 30 e per i gruppi di 10 persone appartenenti ad associazioni culturali, compagnie teatrali o centri ricreativi. Per accedere bisogna esibire il Green Pass valido ed indossare la mascherina. L’accesso alla sala è a partire dalle ore 20,30. Lo spettacolo ha inizio alle ore 21,00 e non si accede una volta iniziato.

Continue Reading

Trending