Connect with us

Teatro

Riapertura e inaugurazione del teatro comunale di Putignano

Published

on

teatro comunale di Putignano

Dopo un lunghissimo periodo di chiusura, ben 43 anni, riapre il teatro comunale di Putignano. I lavori di restauro sono stati eseguiti grazie agli oltre 6 milioni di euro che la Regione Puglia, la Città metropolitana di Bari e il Comune di Putignano hanno stanziato per la struttura. La riapertura del teatro è un evento molto importante per la città, tanto che sono previsti festeggiamenti per due giorni. L’inaugurazione si terrà infatti il 24 e il 25 settembre, e i cittadini potranno assistere ad eventi di teatro, danza e musica, che avranno come punto di riferimento Federico Fellini e Nino Rota.

La chiusura del teatro comunale di Putignano nel 1978

Nel 1880 l’ingegnere Vincenzo Ventrella ha progettato il teatro comunale di Putignano. I lavori per la sua costruzione sono stati ultimati nel 1887, poi, nel 1978, la struttura è stata chiusa per inagibilità. Gli interventi di restauro sono stati effettuati nelle parti del teatro storico, come l’involucro esterno, ma anche la nuova conformazione del vuoto interno è stata curata nel dettaglio. Il sindaco metropolitano Antonio Decaro ha dichiarato che la riapertura del teatro è un evento straordinario, e che la struttura rende il patrimonio architettonico e culturale della Puglia ancora più prezioso e attrattivo.

Lina Sastri e Vittoria Bianco madrine all’inaugurazione

Sarà Teatro Pubblico Pugliese a gestire per un anno il teatro comunale di Putignano, come stabilito con il Comune di Putignano. Durante l’inaugurazione, in cui ci saranno come madrine Lina Sastri, famosa attrice e cantante, e l’atleta Vittoria Bianco, medaglia d’oro alle Paralimpiadi di Tokyo, punto centrale sarà lo spettacolo ‘In viaggio con Nino e Federico’, del direttore artistico Vito Amatulli. All’evento si potrà accedere gratuitamente prenotandosi sul sito www.eventbrite.it e muniti di green pass. Per via della ridotta capienza dovuta alle norme Covid, all’esterno del teatro sarà installato un ledwall per consentire ai cittadini di vedere gli eventi. Gli spettacoli pomeridiani e serali verranno trasmessi sulla pagina Facebook del Comune di Putignano in diretta streaming.

Sicula Doc anche se nata a Berlino, blogger affermata, estremamente curiosa, appassionata sin da ragazzina di scrittura e tecnologia, praticamente il suo pane quotidiano. Equilibrio sopra ogni cosa, senza pregiudizi e non teme i giudizi altrui, in grado di portare a termine importanti affari.

Continue Reading
Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Teatro

Giulia Michelini esibizione al Teatro Politeama Verdi giorno 1 dicembre

“Alza la voce”, una riflessione tutta femminile, Martina Franca

Published

on

Giulia Michelini esibizione al Teatro Politeama Verdi giorno 1 dicembre

Giulia Michelini, si esibirà in Puglia giorno 1 Dicembre al teatro Politeama Verdi di Martina Franca portando in scena lo spettacolo “Alza la voce” per regalare agli spettatori un momento di riflessione e di divertimento. La nota attrice italiana, è una delle tante protagoniste della ripartenza del teatro pugliese. I teatri hanno avuto modo di riaprire da pochissimo tempo dopo la sospensione delle attività a partire dal 4 marzo 2020 a causa del covid 19 e della pandemia.  Il teatro di Martina Franca ha avviato gli spettacoli giorno 9 novembre e così proseguirà giorno al 25 gennaio.

Giulia Michelini sul palco tarantino in compagnia della sorella Paola

Giulia Michelini prenderà quindi parte alla stagione #soloateatro composta da soltanto sei spettacoli e questa volta si esibirà insieme alla sorella Paola proponendo al pubblico una storia che prende spunto da un qualcosa di reale, la vita di Orsa Pizza che vive chiusa in una teca di un centro commerciale in Cina. Tutto questo permetterà al pubblico di riflettere utilizzando gli stereotipi legati al mondo femminile.

Info sullo spettacolo

Stella e Pizza avvieranno delle riflessioni importanti usando il linguaggio della Stan Up Comedy per un pò di leggerezza e creando un confronto a tratti ironico e surreale che procede per analogie e sfumature sonore e visive. Stella e Pizza rappresentano in realtà la stessa persona che però ha due volti opposti. Stella lavora come donna delle pulizie in un centro commerciale lo stesso in cui si trova Pizza. Stella vorrebbe liberarla per liberare allo stesso tempo il mondo da quelle che reputa ingiustizie ma anche per ottenere una rivincita per se stessa. Pizza appare essere amara e leggera, allo stesso tempo è disillusa e proprio per questo non ha più voglia di combattere. Lo spettacolo inizierà alle ore 20.30 a pagamento. Per tutte le informazioni sull’evento chiamare il numero 0804805080.

Continue Reading

Trending