Tiromancino in concerto a Martina Franca con Fino a qui in Tour

Arrivano a Martina Franca i Tiromancino che sono in giro con Fino a qui - in Tour. L’evento avrà luogo al Teatro Nuovo il 14 febbraio 2019.

0
48
Tour Tiromancino
Tour Tiromancino

MARTINA FRANCA – Saranno a Martina Franca i Tiromancino che sono in giro con Fino a qui – in Tour. L’evento avrà luogo al Teatro Nuovo il 14 febbraio 2019 alle ore 21:00. La band come sempre ha registrato già sold out per questo evento e c’è grande attesa per questo concerto. Su uno dei palcoscenici più belli dei Teatri d’Italia si esibirà con l’accompagnamento di Ensemble Symphony Orchestra, Federico Zampaglione e compagni che regaleranno al pubblico intense emozioni con la loro carrellata di brani.

Numerosi i brani in cui si esibiranno i Tiromancino

In questa loro esibizione i Tiromancino si esibiranno in brani a partire da quelli di repertorio contenuti nella raccolta “Fino a qui”, riarrangiati e reinterpretati insieme a figure importanti del panorama musicale italiano tra cui Jovanotti, Alessandra Amoroso, Tiziano Ferro, Biagio Antonacci, Giuliano Sangiorgi, Elisa, Mannarino, Alborosie, Fabri Fibra, Thegiornalisti, Calcutta e Luca Carboni. A sorpresa ecco anche Lilly Z, Linda Zampaglione, figlia del cantautore che canta sulle note di “Immagini che lasciano il segno”. Il singolo di lancio dell’album è stato “Due destini” realizzato in coppia con l’Amoroso, che ha ottenuto oltre sei milioni di visualizzazioni. 

Federico Zampaglione
Federico Zampaglione. Foto di Leandro Manuel Emede

Spettacolo emozionante quello della band Tiromancino

Il concerto al Teatro Nuovo di Martina Franca dei Tiromancino sarà senza dubbio uno spettacolo emozionante, in cui si mescoleranno sound inediti e coinvolgenti con alchimie tra musica e immagini, realizzate dal cantautore romano che ha espresso in pellicole molto apprezzate in tutto il mondo. Il gruppo, fondato nel 1989, ha come capo Zampaglione e ha pubblicato quattro album: “Tiromancyno” (1992), “Insisto” (1994), “Alone alieno” (1995) e “Rosa spinto” (1997). Nel 2000, con l’ingresso di Riccardo Sinigallia, il gruppo conosce una svolta e incide il quinto album che contiene “Due destini” inserito nella colonna sonora del film “Le fate ignoranti”.