masserie in Puglia
fonte web: la terra di Puglia

PUGLIA – Suggestive e affascinanti, le masserie in Puglia sono luoghi oggi rivalutati e utilizzati per trascorrere le vacanza in assoluto comfort. Una tra le più belle nell’entroterra pugliese è la Masseria Potenti, situata poco fuori Manduria, bellissima con la sua torre in pietra e il bianco candido delle pareti tinte a calce. Immersa in una natura rigogliosa in cui spiccano fichi d’India, agrumi, ulivi, pergolati, è arricchita con le splendide ceramiche di Grottaglie e composizioni di ortaggi e fiori. La masseria delizia i suoi clienti con corsi di cucina, passeggiate a cavallo, ritiri di yoga ed escursioni naturalistiche di grande interesse.

Masserie in Puglia immerse nel verde

Una tra le più belle masserie in Puglia si trova nel Salento, a pochi chilometri dalle spiagge dorate di Porto Cesareo: si tratta della Masseria Corda di Lana, dotata di ampie camere rivestite con pavimenti in basolato e volte a stella ad arredi di design. La cucina propone ricette antiche salentine e piatti che mescolano culture e ingredienti diversi, dai cardi in tempura alle cicorie all’ossobuco alla tagliata di maialino nero dei Nebrodi. Splendida anche la Masseria Panareo che regala un panorama unico: la masseria è immersa tra ulivi e pini e sorge proprio di fronte alla Torre di Sant’Emiliano.

Masserie in Puglia molto suggestive

Suggestiva è anche Masseria Gialli di Ugento, una magnifica villa gentilizia nel Settecento ristrutturata con cura e circondata da 23 ettari di ulivi secolari e macchia mediterranea. Situata a circa 15 minuti dal mare, in passato ha ospitato ospiti illustri come Trilussa e D’Annunzio. La villa comprende nove stanze tutte diverse, una grande piscina nel verde, un ristorante all’interno del vecchio frantoio, con pozzi scavati nella pietra viva e una piccola cappella bizantina. Un posto fantastico dove immergersi e dimenticare il resto del mondo!