Connect with us

Magazine

Bari: Sarà realizzato il porto turistico della città lungo il molo San Cataldo

Un protocollo di intesa ha sancito la realizzazione del porto turistico di Bari, che verrà costruito lungo il molo San Cataldo.

Published

on

La Regione Puglia sta cercando in ogni modo di valorizzare il mare di Bari, rendendo la città nodo fondamentale per i passaggi navali. Per tale ragione, è stato recentemente siglato un protocollo d’intesa, che porterà alla realizzazione di una banchina per l’ormeggio delle unità navali maggiori della Guardia Costiera di Bari e alla creazione di un bacino lungo il molo San Cataldo, dentro cui verrà inserito il porto turistico della città.

Durante l’incontro per la convalida del documento, il Comune ha preso atto di tutto ciò che sarà necessario per la realizzazione di questo progetto che comprende la creazione di assetti d’ormeggio e di infrastrutture portuali. Con il progetto, verrà garantito l’arrivo a Bari di 3 pattugliatori, dei relativi equipaggi e l’approdo delle barche turistiche nel molo di San Cataldo.

“In tempi brevi – ha dichiarato Antonio Decaro – siamo riusciti a trovare una soluzione che tiene insieme una triplice soluzione vantaggiosa per la città di Bari: l’ormeggio delle navi da crociera, la presenza delle navi d’altura con la scuola per i piloti e il desiderio della città di realizzare il porto turistico nel molo San Cataldo, nei pressi del quartiere fieristico. Tre grandi opportunità per Bari che intendiamo perseguire e valorizzare. Dal punto di vista dello sviluppo turistico, per noi i crocieristi sono una risorsa importante, lo abbiamo sempre detto, sono una cassa di risonanza per attirare altri turisti attraverso il cosiddetto passaparola. Poi c’è la scuola che si insedierà in città, rendendo Bari un hub importante per le attività della Capitaneria di porto con cui rafforziamo un antico rapporto e infine c’è l’approdo turistico per le barche.”.

Il progetto, accolto con positività dalla comunità, verrà finanziato dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. Era ora che venisse stipulato un documento per la valorizzazione del porto di Bari, causa sposata dai cittadini e da tutti gli abitanti della regione.

Editor di contenuti per il web, copywriter e social media manager, amo comunicare, i viaggi e il buon cibo. Durante i miei spostamenti mi perdo, immersa in luoghi da sogno e in altre culture, ma rimango, in fondo, una meridionale doc.

Continue Reading
Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Curiosità

Il calendario FITP 2022 dedicato alla Puglia

Sono dedicate alla Puglia le pagine del calendario FITP 2022

Published

on

calendario fitp 2022 Federazione Italiana Tradizioni Popolari

Sono state presentate in anteprima le pagine del calendario FITP 2022 che la federazione ha voluto dedicare alla Puglia. Infatti, la Federazione Italiana Tradizioni Popolari ha scelto la regione per riempire le pagine di uno strumento che accompagnerà per tutto l’anno le persone. Invece che proporre il solito calendario, e vedere ogni giorno immagini insignificanti e spesso anche tristi, questo calendario vuole rappresentare una ventata di novità, da portare anche in casa delle persone. I mesi dell’anno e tutti i giorni verranno resi più piacevoli dai contenuti che varrà la pena guardare e ammirare.

Originale il calendario FITP 2022 dedicato alla Puglia

Diverso dal solito e accattivante sia come grafica che come contenuti, il calendario FITP 2022 con le pagine dedicate alla Puglia è davvero qualcosa di diverso dal solito e di straordinario, che colorerà le giornate di tutti coloro che lo avranno in casa e lo guarderanno costantemente. In questo modo potranno essere accompagnati tutto l’anno da immagini stupende, che mettono in evidenza la meraviglia dei luoghi pugliesi, ma anche da tantissime curiosità riguardanti la regione. Nulla a che vedere quindi con i soliti calendari, perché questo con le immagini e le curiosità della Puglia è davvero originale.

Un calendario per collezionisti

Perfetto come calendario dei collezionisti, il calendario FITP 2022 della Federazione Italiana Tradizioni Popolari dedicato alla Puglia mostra nelle pagine le meraviglie pugliesi che vengono portate ogni giorno sulle tavole, che tutti invidiano per la bontà e il gusto. Uno dei piatti che è più famoso all’estero è quello delle orecchiette con le cime di rape, squisito nella variante con i pomodorini appesi che lo chef Pasquale Fatalino ha proposto. Un piatto succulento, che piace a tutti, e che mostra la bontà della cucina tipica pugliese, nota ovunque per la sua genuinità e per i prodotti freschi utilizzati.

Continue Reading

Trending