25 nuovi bus per la città di Bari, la domanda di trasporto è in crescita

La richiesta di trasporto pubblico nella città di Bari è in continua crescita. Per questo, verranno introdotti 25 nuovi bus.

0
10
bus bari

Il Comune di Bari ha presentato un’istanza al bando regionale. L’obiettivo è quello di ottenere un finanziamento utile all’acquisto di altri 25 bus. Ne sono già stati acquistati 60, utilizzati per il trasporto urbano cittadino e adesso verranno incrementati. “La domanda di trasporto collettivo della città di Bari – ha rilevato in una nota il Comune di Bari – è in continua crescita, con un’utenza trasportata nel 2017 di circa 25 milioni di passeggeri”.

Ma non è tutto, perché il Comune ha anche chiesto alla Città Metropolitana, in sede di definizione del piano d’ambito, di prevedere un aumento della percorrenza chilometrica. Il fine è quello di aumentare il numero delle corse e di conseguenza di ridurre i tempi di attesa dei cittadini alle fermate.

“L’arrivo di ulteriori 25 autobus, in aggiunta a quelli che già sono arrivati in questi mesi, ci permetterà di rottamare quasi definitivamente tutti gli autobus vecchi e rinnovare oltre la metà del parco mezzi dell’Amtab – spiega il sindaco Antonio Decaro – mettendo in circolazione oltre 80 autobus nuovi. A questo dovremo sicuramente aggiungere la richiesta di finanziamento per maggiori chilometri, in modo da aumentare le corse e, su alcune linee, allungare le percorrenze in modo da servire meglio soprattutto i quartieri periferici e le linee del trasporto scolastico che assicurano agli studenti di tutta la città di frequentare allo stesso modo tutte le scuole”.

“Negli ultimi anni – conclude il sindaco – abbiamo fatto dei passi avanti, oggi i cittadini che hanno superato i 65 anni e che hanno l’abbonamento gratuito si spostano quasi esclusivamente con i mezzi pubblici, molte più persone pagano il biglietto e si sono drasticamente ridotti gli atti di vandalismo sui mezzi. Tutti questi fattori ci inducono a pensare che, offrendo un servizio di qualità, i cittadini diventano più consapevoli dei propri diritti e dei propri doveri”.

Un’ottima notizia per i cittadini di Bari, ai quali verrà facilitato il trasporto pubblico.