Carpaccio di Zucchine, ricetta di contorno ideale per piatti leggeri

0
122
Carpaccio di Zucchine

Il carpaccio di zucchine è una ricetta facile e veloce da preparare, perfetta come contorno estivo fresco, leggero e saporito, ideale da abbinare a piatti di carne e di pesce o da servire come insalata con tanti altri ingredienti in aggiunta. Il carpaccio di zucchine si prepara in pochissimo tempo, non prevede nessun tipo di cottura perché le zucchine si fanno marinare a crudo in olio, limone e vari tipi di erbe.

La ricetta è ideale anche per vegani e vegetariani e vegani e soprattutto è indicata per chi ha deciso di seguire una dieta ipocalorica. Si tratta infatti di un piatto povero di grassi, non contiene ingredienti di origine animale e quindi è molto leggero. La ricetta si sposa benissimo con altri secondi piatti a base di pesce o di carne ma anche gustata da sola è ottima. Tipico piatto del territorio pugliese, porta con sé tutto il sole e il calore di questa terra ed è una delle coltivazioni della Puglia più apprezzate e più note.

Il carpaccio di zucchine conserva intatte le proprietà nutritive dell’ortaggio, ricco di vitamine A, C, E, B1, B2, B3, B5, B6, carotenoidi, acido folico e potassio, quindi si rivela eccellente per chi ha intenzione di seguire una dieta equilibrata e sana.

Ingredienti per il carpaccio di zucchine

  • 4 zucchine
  • 50 g di parmigiano a scaglie
  • Succo di limone
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale q. b.
  • Pepe q. b.

Preparazione del carpaccio di zucchine

Lavare con cura le zucchine, asciugarle e spuntarle, poi affettarle in rondelle sottili e disporle su un piatto. Aggiungere sale, pepe, olio, limone, poi ricoprire con una pellicola per alimenti. Fare marinare in frigorifero per circa dieci minuti, poi togliere la pellicola e cospargere le zucchine con le scaglie di parmigiano. Il carpaccio di zucchine è pronto per essere servito a tavola e per essere gustato.