Home MagazineCucina Involtini di carne di cavallo, noti come brasciole pugliesi, secondo unico

Involtini di carne di cavallo, noti come brasciole pugliesi, secondo unico

by Giusy
Involtini di carne di cavallo

CUCINA – Le cosiddette brasciole, ovvero degli Involtini di carne di cavallo affogati nel sugo, sono una delle ricette preparate anticamente dalle nonne che ancora oggi continuano a sorprendere per la loro bontà e squisitezza. Tipica delle zone di Brindisi, questa ricetta può essere preparata anche con carne di vitello e la salsa ottenuta è ottima per condire le orecchiette. Un piatto eccezionale da gustare insieme a tutta la famiglia, anche nei giorni di festa!

Ingredienti per gli Involtini di carne di cavallo

  • 8 fette di carne cavallo (o vitello)
  • 150 g formaggio grattugiato
  • 50 g parmigiano grattugiato
  • 2 spicchi di aglio tritato
  • 1 kg di pomodori pelati
  • 1 bicchiere d’acqua
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 1 bicchiere di vino rosso
  • 2 foglie d’alloro
  • 1 cipolla
  • Prezzemolo fresco tritato q. b.
  • Sale q. b.
  • Pepe q. b.
  • Olio d’oliva q. b.
  • Noce moscata q. b.
  • 16 stuzzicadenti (o spago da cucina)

Preparazione degli Involtini di carne di cavallo

Cominciare la preparazione degli Involtini di carne di cavallo prendendo le fette di carne e poggiandole sul piano da lavoro. Al centro di ogni fetta mettere il parmigiano e il formaggio grattugiati, aggiungere prezzemolo tritato, poco aglio tritato, sale, pepe e arrotolare la fetta lungo il lato maggiore fermando l’involtino con uno stuzzicadenti.

A questo punto prendere una pentola a bordi alti, va bene una pignatta in terracotta, e scaldare l’olio d’oliva e la cipolla tritata. Dopo che la cipolla è appassita aggiungere gli involtini avendo cura di farli cuocere in maniera uniforme da ogni lato. Sfumare ogni tanto con il vino, preferibilmente Negroamaro. Nel frattempo tritare i pelati in un passa-verdure e buttarli nella pentola, versare un bicchiere d’acqua, sale, pepe, alloro, un pizzico di noce moscata, un cucchiaino di zucchero e far cuocere per due ore a fiamma bassa. Servire gli involtini ben caldi.

 

Related Articles