Home Magazine Cucina Polpette di ricotta, ricetta gustosa pugliese

Polpette di ricotta, ricetta gustosa pugliese

0
195
Polpette di ricotta

Le polpette di ricotta pugliesi sono una valida e gustosa alternativa alle classiche polpette di carne e sono ideali da servire sia come antipasto che come secondo. Oppure, a seconda di cosa avere preparato, possono anche essere un ottimo contorno per secondi di carne o pesce.

Le polpette di ricotta sono estremamente facili da preparare e gli ingredienti sono anche molto facili da reperire. Inoltre, sono molto apprezzate sia dai bambini che dagli adulti e la caratteristica di essere morbidi dentro e croccanti fuori conquista davvero tutti. Perfetti da preparare con la ricotta Marzotica, un tipico prodotto pugliese preparato con l’uso del siero di latte di pecora o di capra, oppure mescolando i due tipi di ricotta.

Ingredienti per polpette di ricotta

  • 300 g di ricotta Marzotica
  • 2 uova
  • 100 g di pane raffermo
  • prezzemolo q. b.
  • 200 g di pane grattugiato
  • 100 ml di latte
  •  olio extra vergine d’oliva per friggere (q. b.)
  •  sale q. b.
  •  pepe q. b.

Procedimento per polpette di ricotta

Iniziate la preparazione delle polpette di ricotta ammorbidendo il pane raffermo con il latte. Lasciate a macerare per alcuni minuti, poi strizzate il pane e mettetelo in un contenitore abbastanza ampio. Aggiungete la ricotta, le uova, il prezzemolo, il sale, il pepe ed impastate tutti gli ingredienti con cura, fino ad ottenere un composto morbido e compatto.

A questo punto dovete realizzare le polpette, prendendo un po’ di composto e arrotolandolo con le mani. Una volta realizzate le polpette passatele nel pangrattato, poi cominciate a far bollire in una padella l’olio d’oliva, portatelo alla giusta temperatura da frittura e ad una ad una immergete le polpette. Fate in modo che possano rosolarsi da tutte le parti e fatele cuocere per qualche minuto, poi, quando saranno dorate, toglietele dall’olio e fatele scolare su carta assorbente. Servite le polpette ben calde!