A Barletta la rievocazione storica del Tricolore per 158 anni dell'Unità
Riconoscimento editoriale: QuinceMedia / pixabay.com

BARLETTA – Nei giorni scorsi è avvenuta un’importantissima manifestazione presso l’Istituto scolastico “Musti”: si tratta della celebrazione del 158º Anniversario dell’Unità d’Italia, una manifestazione voluta e curata dal dirigente scolastico, Prof.ssa rosa Carlucci e dalle associazioni Anmig, Ancr, Ingorg e Anps, con il patrocinio del Comune di Barletta.

“Una manifestazione alla quale prendiamo parte perché crediamo nel Valore dell’Unità d’ Italia, una festa che è stata istituita solo nel 1911 come anniversario nazionale, ma che si spera possa diventare presto Festa Nazionale” dichiara il consigliere comunale Stella Mele, Presidente della Commissione Cultura del Comune di Barletta.

L’educazione impartita dalla scuola ad assumere ruoli attivi, arricchisce la memoria dei più piccoli ed irrobustisce il loro senso civico. È sempre bello vedere gli alunni ricordare la storia, applicarsi ad essa, emozionarsi di fronte al tricolore e credere nei valori della Patria e della Costituzione. Il programma della celebrazione, consistente nella rievocazione storica del Tricolore, dell’inno nazionale e della lettura dei principi fondamentali della Carta Costituzionale, ha reso gli alunni i veri protagonisti di questa giornata. A loro abbiamo ricordato anche che c’è un episodio in cui il destino della Nazione e quello della Città di Barletta si sono incontrati: la Battaglia di Bezzecca, durante la quale i soldati della Brigata Barletta si distinsero per l’esito dell’unico combattimento vittorioso dell’intera campagna militare, nell’ambito della terza guerra d’indipendenza, al termine della quale il Comandante donó alla Città un tricolore forato dai proiettili, sbiadito dalle intemperie del tempo e che oggi custodiamo nel nostro Museo Civico.”

La giornata che ha avuto luogo presso l’Istituto scolastico “Musti” ha visto la rievocazione storica del Tricolore, dell’inno nazionale e la lettura dei principi fondamentali della Carta Costituzionale. Gli alunni sono stati i veri protagonisti di questa giornata e hanno riflettuto sull’importanza di un’Italia unita, con la speranza fosse un’occasione di vicinanza tra i cittadini.