Puglia dalla Sicilia
Fonte web: BigBus

PUGLIA –  Come arrivare in Puglia dalla Sicilia? La regione è facilmente raggiungibile dall’isola e sono tanti i mezzi disponibili da prendere, dall’aereo al treno all’autobus all’auto e al traghetto, da scegliere ovviamente in base alle esigenze. Ecco come fare:

Puglia – In aereo – Chi ama spostarsi in aereo può approfittare dei collegamenti tra Palermo e Bari, oppure, Catania e Bari o ancora Catania e Brindisi, tenendo conto che alcuni voli possono fare scalo a Roma. In genere, se si tratta di volo diretto, occorrono un’ora e un quarto di volo per arrivare.

Puglia – In autobus –  Un’ottima alternativa per chi non vuole viaggiare in aereo è quella di prendere l’autobus. I collegamenti anche in questo caso sono tra Palermo e Bari, ma a differenza dell’aereo il viaggio è molto lungo e supera abbondantemente le 12 ore.

Puglia – In treno – Anche il treno è una buona alternativa per raggiungere la Puglia dalla Sicilia. Partendo da Palermo e passando per Napoli si arriva a Bari. Oppure è possibile percorrere la linea che transita per Potenza e giungere nel capoluogo pugliese dopo aver fatto un viaggio che si attesta tra le 15 e le 19 ore.

Puglia – In auto –   L’automobile è il mezzo più veloce dopo l’aereo, generalmente preferito da buona parte dei viaggiatori. Il viaggio dura in media dalle 7 alle 10 ore, a seconda del percorso che si sceglie. In ogni caso bisogna passare lo Stretto di Messina in traghetto.

Puglia – In traghetto – Per chi non desidera viaggiare con nessuno dei mezzi sopra elencati può scegliere il traghetto in partenza da Palermo fino a Napoli e poi da qui prendere il bus per proseguire fino alla destinazione desiderata.