Foresta Pietrificata di Torre Ovo

La Puglia è ricca di siti affascinanti e alcuni di essi sono piuttosto nascosti, come la Foresta Pietrificata di Torre Ovo. E’ infatti proprio in questo paesino del tarantino che si trova un sito di interesse mondiale per la sua bellezza naturalistica, unica in Europa. La straordinarietà della Foresta Pietrificata di Torre Ovo è quella di trovarsi tra le sue acque, a pochi metri dalla Torre Saracena.

Si tratta di un sito di immersione incantevole, facile da raggiungere perché profondo non più di sette metri e avvolto nel mistero. A dargli questo nome furono gli scopritori che mentre nuotavano notarono una serie di pilastri sorgere dal fondale marino e salire verso l’alto per più di un metro in un’area di circa 800 metri quadri. I rami spezzati hanno fatto pensare ad una foresta fossile, ovvero un giacimento fossilifero di alberi che poi sarebbero stati sommersi dalle acque nel corso del tempo. La foresta e le strutture che la compongono da oltre 40 anni sono oggetto di studi.

Diverse ipotesi sulla Foresta Pietrificata di Torre Ovo

Per spiegare la nascita della Foresta Pietrificata di Torre Ovo sono state avanzate diverse ipotesi, nessuna delle quali ha fondamento. L’opinione più accreditata è quella che attribuisce la creazione della struttura a diversi microrganismi scavatori e alla conformazione argillosa del suolo marino.

La Foresta Pietrificata è frutto dell’attività del mare di migliaia di anni, durante i quali ha lavorato realizzando una serie di costruzioni affascinanti e misteriose. L’area di Torre Ovo può vantare un ecosistema particolare: qui è infatti possibile vedere il vermocane, un particolare tipo di verme marino tipico dei mari caldi e le axilelle, spugne porifere che in genere misurano 60 centimetri ma che arrivano a superare anche il metro. La struttura del terreno subacqueo, la purezza delle acque e la base corallina che una volta la popolava conferiscono a questo ambiente un aspetto del tutto particolare, arricchito dalla Vasca Ovale, una sorta di vasca dalla forma concava, risultato di un lavoro meccanico del mare.