foggia
Riconoscimento editoriale: Wikipedia - NiloGlock

FOGGIA – Si vocifera che il Movimento 5 Stelle di Foggia starebbe lavorando ad altre due liste alternative. Alla prima starebbe lavorando l’avvocato Luigi Sorace, mentre alla seconda il geologo Francesco Bacchelli. I rumors sono sempre più forti sia all’interno del partito che in politica in generale, ma fino a questo momento nessuno ha voluto confermare le voci insistenti.

Il meccanismo della creazione della lista, effettivamente, è molto semplice. Grazie all’Open Comuni, la dodicesima funzione della piattaforma Rousseau creata proprio per le elezioni amministrative, è possibile infatti creare una lista direttamente online senza troppa fatica.

“Tutti gli iscritti certificati a Rousseau – come si legge sul Blog delle Stelle – possono avanzare la loro candidatura a Sindaco e creare una lista invitando altre persone a candidarsi nel ruolo di consiglieri comunali o municipali. Ogni candidato consigliere per poter aderire deve accettare l’invito, caricare i documenti richiesti – certificato penale e dei carichi pendenti – e sottoscrivere gli impegni del Movimento 5 Stelle”.

La funzione Open Comuni consente ai candidati Sindaco di gestire in prima persona, direttamente online e in tempo reale il processo di creazione della lista e verificare costantemente che tutti i candidati abbiano provveduto a caricare la documentazione necessaria e che la lista, sulla base dello specifico Comune, soddisfi i criteri richiesti dalla legge, come le quote di genere ed il numero minimo di componenti della lista. In questo modo, il processo di richiesta di certificazione delle liste sarà più semplice e veloce e non sarà più necessario inviare la documentazione in formato cartaceo. Tutto avverrà all’interno della funzione e basteranno pochi passaggi per creare la lista, caricare tutti i documenti dei candidati e inviarla per verifica!”

“Open Comuni – conclude il Blog del Movimento 5 Stelle – rappresenta un modello di partecipazione democratico e senza intermediazioni. È la libertà che diventa opportunità. E’ la possibilità che si trasforma in azione concreta nelle istituzioni”.