Puglia IGP

L’elevata qualità delle coltivazioni pugliesi ha portato alto nel mondo il nome di questa regione italiana: ad oggi la Puglia IGP porta sulla tavola prodotti genuini, sani e dal gusto squisito. Il marchio IGP rivela le caratteristiche del territorio e le peculiarità di una terra baciata dal sole e dove l’esperienza e la tradizione fanno ancora oggi da padrone. Ogni anno sono numerosi i turisti che giungono da ogni parte del mondo per assaporare le migliori ricette della Puglia IGP cucinate con prodotti dal grande valore enogastronomico. Cosa vuol dire esattamente IGP?

La sigla corrisponde a Indicazione Geografica Protetta, marchio attribuito dall’Unione Europea ai prodotti alimentari dotati di caratteristiche uniche legate alla loro origine geografica di produzione e lavorati con un procedimento che riguarda proprio quell’area. Partendo dal nord della regione incontriamo il Limone Femminello del Gargano IGP, il più antico d’Italia, prodotto ancora oggi con la stessa concimazione di decenni fa; la sua buccia è ricca di oli essenziali e ha un profumo molto intenso, che rendono questo prodotto unico.

Prodotti speciali con il marchio Puglia IGP

Oltre ai limoni, tra i prodotti orgoglio della Puglia IGP ecco anche l’Arancia Duretta del Gargano IGP, detta così perché la polpa dura e priva di semi ha delle proprietà caratteristiche. Tra le coltivazioni non possiamo dimenticare la Cipolla Bianca di Margherita IGP, frutto di mesi di duro lavoro da parte dei produttori locali, che si distingue per i colori cristallini e il bulbo dolce e croccante.

Del marchio IGP fanno parte anche la Burrata di Andria IGP, L’Uva di Puglia IGP, che nasce sotto pergole orizzontali con distanze tra i filari controllate e potature rigorose, il Carciofo Brindisino IGP, caratterizzato da pochissima fibra, le Lenticchie di Altamura IGP, ricche di fibra e sali minerali e povere di grassi. Lungo la costa tarantina sorgono le coltivazioni di Clementine del Golfo di Taranto, dalla forma ovoidale e ricche di proteine e vitamina C, dalle quali si realizzano succhi, marmellate e sciroppi e anche lozioni tonificanti ottime per la pelle.