Giorgio Pala apre un blog di confronto tra la politica di Lecce e i leccesi
Riconoscimento editoriale: Pixabay / pexels.com

LECCE – Il Consigliere Comunale a Lecce e Presidente dell’Associazione Carpe Diem, Giorgio Pala, ha deciso di aprire un suo blog personale sulla piattaforma “blogger”, con l’obiettivo di comunicare e di creare dei dibattiti, delle relazioni e delle condivisioni di opinione con Lecce e con i leccesi.

Si tratta di un tipo di politica partecipativa che può favorire il confronto e facilitare il dibattito su alcuni temi, impossibili da trattare con i cittadini di altre sedi al di fuori del mondo online.

Con questo blog desidero voler attivare un dialogo sincero con la comunità di Lecce – dichiara Giorgio Pala – cercando di comprendere al meglio quali sono i veri interessi e le vere esigenze su cui discutere e intervenire per il bene di Lecce e i leccesi, e per promuovere finalmente un dibattito serio, orizzontale e trasparente sul significato di fare politica oggi per la nostra città. Sono disposto a ospitare in questo mio diario on line, quanti mi scriveranno e vorranno dire la loro, per fare il bene della nostra Firenze del Sud. Per scelta e non per caso sono cresciuto ed ho operato all’interno di una politica cittadina piena di diverse e complesse problematiche e contraddizioni, che mi hanno comunque fatto maturare.”

“Prima come Presidente della mia Associazione Carpe Diem e poi istituzionalmente come Consigliere Comunale, cercando di portare avanti in maniera coerente le mie opinioni, con educazione, competenza e serietà, arrivando a comprendere i meccanismi e le dinamiche della complessa macchina amministrativa locale e toccando con mano il significato di avere un rapporto forte con il tessuto locale, desideroso di nuove opportunità culturali e turistiche per Lecce e il Salento, ma soprattutto sensibile verso le problematiche sociali ed economiche della nostra comunità. Intanto cominciamo con il mio blog. Il resto lo costruiremo insieme”.

Un’iniziativa molto importante quella di Giorgio Pala, colta con entusiasmo dai cittadini di Lecce.