francavilla fontana
Riconoscimento editoriale: Wikimedia Commons Irene Scott / AusAID

FRANCAVILLA FONTANA – Davvero importante l’iniziativa intrapresa dal Comune di Francavilla Fontana: le istituzioni hanno pensato a un market solidale, che ha come obiettivo quello di aiutare la famiglie in difficoltà.

Continua il percorso già intrapreso dal Comune nel 2018, quando si era pensato all’introduzione di un Market Solidale della Città degli Imperiali. A tal proposito, successivamente era stato pubblicato un avviso pubblico per le organizzazioni del Terzo Settore. Il fine è quello di costituire una rete sociale che funga da nuovo strumento di inclusione e che abbia la funzione di aiutare persone singole o nuclei familiari che si trovano in una difficile condizione economica.

L’Avviso Pubblico è rivolto a Enti, Organizzazioni no profit e del Terzo Settore. L’Amministrazione Comunale contribuirà con 7 mila euro per l’avvio dell’iniziativa.

“Il Market Solidale nasce con l’intento di fornire un servizio migliore a chi ha bisogno di un supporto materiale per andare avanti – dichiara l’Assessore alle Politiche Sociali e Vice Sindaco Maria Passaro – l’Amministrazione con la creazione di questo market intende fornire un porto sicuro a cui possono rivolgersi singoli e nuclei familiari in situazione di difficoltà. Il nostro auspicio è che tutte le associazioni, enti e organizzazioni del terzo settore che costituiranno questa rete riescano a collaborare mantenendo la loro vocazione specifica, facendo aumentare la qualità del servizio offerto”.

“Con questo progetto il nostro Ambito dà il via ad un processo virtuoso che porta a vantaggi per tutti – dichiara il Vice Presidente dell’Ambito Territoriale Sociale di Francavilla Fontana Giuseppe Bellanova – si tratta di combinare in maniera inedita l’eccesso di offerta delle attività commerciali e la domanda insoddisfatta di bisogni primari di una fascia di cittadini che versa in condizioni di difficoltà. È una strategia che produce vantaggi per chi ne beneficia, per chi offre e per l’ambiente. Grazie alla app la gestione della rete sarà semplice, veloce e sempre aperta”.