Connect with us

Spettacolo

Casting in Puglia per film di Michele Riondino

Al via i casting in Puglia, richieste figure per il film di Riondino come regista

Published

on

casting in puglia

In occasione del nuovo film dell’attore Michele Riondino, che è al suo esordio come regista, ci sono nuove opportunità di casting in Puglia. Gli attori e attrici richiesti devono essere maggiorenni e sono destinati a rivestire piccoli ruoli e per figurazioni speciali. Le candidature sono già state aperte e chi vuole partecipare può già farlo inviando quanto è necessario. I requisiti richiesti sono diversi, e bisogna tenerli in considerazione per capire se si rientra nelle caratteristiche ricercate. Il film vede Michele Riondino al debutto dietro la macchina da presa e quindi i pugliesi interessati possono farsi avanti.

Aperto il casting in Puglia

A produrre il film dell’attore Michele Riondino sarà la Palomar s.p.a. con Bravo s.r.l. Le riprese si svolgeranno a partire da metà maggio 2022 nella città dei due mari. Al casting in Puglia possono candidarsi attori e attrici maggiorenni, che sono originari della provincia di Brindisi, della Valle d’Itria e Bassa Lucania e della città di Taranto. Nella richiesta è stato espressamente specificato che i candidati non devono avere piercing, tatuaggi in vista, e neanche tagli e colori di capelli eccessivamente moderni. Per i candidati selezionati è prevista una retribuzione. La Palomar, fondata nel 1986 da Carlo Degli Esposti, è una casa di produzione cinetelevisive italiane fra le più longeve.

Come candidarsi

Fra i titoli più rappresentativi che sono stati prodotti dalla Palomar ci sono “Il commissario Montalbano”, “Il giovane Montalbano”, “Braccialetti rossi”, “I delitti del BarLume”. Per il cinema menzioniamo “Il giovane favoloso” di Mario Martone, “Volevo nascondermi” di Giorgio Diritti e “La vita davanti a sé” di Edoardo Ponti. Per candidarsi al casting in Puglia per il film di Michele Riondino in Puglia gli attori e le attrici che sono interessati possono inviare la candidatura agli indirizzi  info@afo6.it e castingtaranto22@gmail.com allegando  dati anagrafici, numero di telefono, foto in primo piano, mezzo busto e figura intera, un video di presentazione breve.

Sicula Doc anche se nata a Berlino, blogger affermata, estremamente curiosa, appassionata sin da ragazzina di scrittura e tecnologia, praticamente il suo pane quotidiano. Equilibrio sopra ogni cosa, senza pregiudizi e non teme i giudizi altrui, in grado di portare a termine importanti affari.

Continue Reading
Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Spettacolo

Gallipoli, eletta la 20enne Rebecca Arnone che prenderà parte a Miss Mondo

Rappresenterà l’Italia la bellissima Rebecca Arnone, è piemontese e ama i Maneskin

Published

on

rebecca arnone

Ha appena 20 anni la piemontese Rebecca Arnone, eletta a Gallipoli nella finale nazionale di Miss Mondo Italia e che rappresenterà l’Italia alle elezioni di Miss Mondo. Giovanissima e amante dei Maneskin, la bellissima Rebecca sarà dunque alla kermesse internazionale di Miss World il prossimo dicembre prossimo. La giovane ha raccontato di essere nata a Torino, città dove vive ancora oggi, di aver conseguito la maturità scientifica e che attualmente frequenta la facoltà di scienze biologiche presso l’Università di Torino. Rebecca ha confessato di aver ha rappresentato la Val D’Aosta a Miss Mondo per via del legame che ha sempre avuto con questa regione.

Le passioni di Rebecca Arnone

Rebecca Arnone ha anche detto di avere sempre avuto una passione sviscerata per la moda, passione che è riuscita a trasformare in un lavoro vero e proprio, infatti da quando aveva quindici anni fa la modella. La Arnone ha anche detto che trascorre il suo tempo libero con gli amici più cari, adora dipingere ed è anche appassionata di scrittura. Comporre racconti brevi è la sua passione più grande e fino ad oggi è riuscita a completarne ben 10, traguardo di cui va molto fiera. Inoltre, Rebecca ha detto di amare moltissimo la musica metal-rock e di avere una grande ammirazione per i Maneskin.

La giovane parteciperà a Miss Mondo

Tra le passioni della ragazza ve ne è anche una molto particolare, il tiro a segno. Ha detto di essere brava con la pistola, il tiro sportivo e di avere anche il porto d’armi. La giovanissima Rebecca Arnone non ha fratelli né sorelle, infatti è figlia unica. Giovanni Arnone, il papà della ragazza, è medico chirurgo e lavora all’ospedale Martini di Torino, mentre Sabrina Predebon, la mamma, è casalinga ed è originaria del veneto. Rebecca ha stravinto sulle altre bellissime concorrenti, provenienti da ogni parte del Paese. Fidanzata da un anno con Federico, Rebecca ha detto anche che festeggeranno un anno a luglio.

Continue Reading

Trending