Dal 9 all’11 agosto, a Bari, gli azzurri della Federazione italiana Pallavolo
Riconoscimento editoriale: TaniaVdB / Pixabay.com

BARI – Dal 9 all’11 agosto, a Bari, si potrà assistere ai match degli azzurri della Federazione Italiana Pallavolo impegnati nel Torneo di Qualificazione Olimpica. I biglietti sono già disponibili all’acquisto e i tagliandi giornalieri garantiranno di assistere ai due match di giornata.

“La FIPAV, congiuntamente con i propri Comitati Territoriali, ha previsto agevolazioni per i bambini di età inferiore o uguale a 4 anni, ai quali sarà garantito l’accesso gratuito all’impianto di gioco senza diritto al posto. – si legge in una nota dell’evento. – Saranno a discrezione dei Comitati Territoriali FIPAV eventuali agevolazioni/prezzi ridotti per i bambini di età superiore ai 4 anni.”

“La FIPAV, congiuntamente con i proprio Comitati Territoriali, ha previsto agevolazioni per i diversamente abili. L’acquisizione dei biglietti a titolo gratuito è riservata ai diversamente abili con una disabilità minima del 74% e ai portatori di handicap grave. Per gli eventuali accompagnatori la tipologia di ingresso sarà a discrezione di ogni singolo Comitato Territoriale.”

“Si precisa che, per ogni sede di gara, sono a disposizione un numero di posti adeguato e inevitabilmente limitato alla capienza di ciascun impianto. La richiesta di prenotazione dovrà essere inviata esclusivamente al competente Comitato Territoriale e dovrà contenere l’indicazione della giornata di gara a cui si vuole assistere, unitamente alla documentazione che attesti la disabilità (certificato e documento di riconoscimento valido).”

“Sarà necessario attendere una conferma scritta da parte del Comitato che si riserva di concedere il titolo di accesso, previa verifica della correttezza della documentazione inviata, in base alla disponibilità residua dei posti. In caso di conferma, i biglietti potranno essere ritirati il giorno di gara (ogni giorno sarà possibile ritirare solo i biglietti validi per quella giornata) presso l’impianto di gioco esclusivamente dalla persona diversamente abile (non saranno ammesse deleghe).”

Una serie di eventi assolutamente imperdibili, che avranno luogo a Bari nel mese di agosto e che vedranno agevolazioni per i bambini e per i diversamente abili.