Connect with us

Turismo

Spot promozionale Puglia con meraviglie dal Gargano al Salento

Le bellezze dal Gargano al Salento riempiono lo spot promozionale Puglia

Published

on

spot promozionale puglia

In onda dallo scorso 20 giugno, lo spot promozionale Puglia è un caleidoscopio di bellezze che incantano gli occhi e arrivano dritte al cuore. La metafora dell’amore scelta dalla regista Francesca Muci per raccontare la Puglia ha dato vita ad una campagna in cui si concentrano in modo mirabile tutte le sfumature più belle che possono avere i sentimenti, quindi le cose belle. La metafora lascia intendere che quando scopri una cosa dalla bellezza impareggiabile non la lasci, e così è per la Puglia, una volta vista ed esplorata non si vuole più andare via. E’ un racconto magnifico quello della Maci, non soltanto uno spot.

Lo spot promozionale Puglia concentrato di bellezze

Lo spot promozionale Puglia lanciato per promuovere l’estate 2021 va in onda già dal 20 giugno sui canali tv nazionali, sul web e sui social. La campagna è riferita al pubblico pugliese e italiano e mira ad incentivare a scegliere la regione per le vacanze. Il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano ha sottolineato che le note della composizione del maestro Daniele Durante fanno da sottofondo al desiderio di riprendere con le cose belle della vita, e di farlo con amore e responsabilità. Il presidente ha auspicato che le emozioni che infonde questo spot possano giungere a tutti, come sono arrivate a lui.

Tante meraviglie da scoprire

Il video narra la storia di un bambino che sta trascorrendo le vacanze in Puglia con la famiglia. Quando scopre che devono andare via,  corre in bici dalla sua amata che lo attende in riva al mare e le promette che non partirà più. Nello spot promozionale Puglia le immagini rimandano alle meraviglie della regione, al paesaggio, alla pietra scolpita, al profumo del mare, al cibo e alle tradizioni. Gli occhi del bambino, pieni di amore, parlano chiaro, e narrano quanto sia facile innamorarsi della Puglia e sia anche difficile doversene andare.

Sicula Doc anche se nata a Berlino, blogger affermata, estremamente curiosa, appassionata sin da ragazzina di scrittura e tecnologia, praticamente il suo pane quotidiano. Equilibrio sopra ogni cosa, senza pregiudizi e non teme i giudizi altrui, in grado di portare a termine importanti affari.

Continue Reading
Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Turismo

Nuovo progetto di promozione della Puglia, intesa fra Fasano e altri 25 Comuni

Sabato 27 novembre verrà siglata l’intesa per un progetto di promozione della Puglia

Published

on

Promozione della Puglia

Verrà siglato sabato 27 novembre il progetto di promozione della Puglia Pedalare, correre, nuotare per viaggiare’. La sede dove verrà siglato il progetto, che vede coinvolti Fasano e altri 25 Comuni, è al ristorante ‘Giardino di Monsignore’ di Mattinata, situato in contrada Torre del Porto. L’appuntamento per firmare il protocollo è alle 11, e sarà presente l’assessore regionale allo Sport per tutti Raffaele Piemontese.  Il progetto sottoscritto da 26 Comuni della Puglia da Nord a Sud della Regione, di tutte le province, si propone di creare una squadra che vada verso la direzione di dare vita ad una strategia comune per valorizzare le aree più belle del territorio.

26 i comuni del progetto di promozione della Puglia

Fanno parte del progetto di promozione della Puglia i comuni: Fasano, Alberobello, Bari, Andria, Bitonto, Castellaneta, Castellana Grotte, Ceglie Messapica, Gallipoli, Conversano, Ginosa, Giovinazzo, Locorotondo, Mattinata, Laterza, Lecce, Mola di Bari, Monopoli, Monte S. Angelo, Monteroni di Lecce, Noci, Polignano a Mare, Turi, Vieste, Rutigliano,Putignano. A firmare il protocollo saranno i sindaci dei 26 Comuni coinvolti. Il protocollo mira a promuovere la realizzazione di eventi sportivi a livello nazionale e internazionale, da trasformare in elementi trainanti per il turismo ciclistico e legato alle manifestazioni sportive delle Federazioni coinvolte. In programma ci saranno meeting, stages, raduni di squadre e rappresentative nazionali e di livello agonistico elevato, con testimonial internazionali.

L’impegno è valorizzare il territorio

Con il progetto i Comuni si impegnano anche a mettere in atto politiche adeguate a valorizzare le strutture turistico-ricettive, il settore enogastronomico, culturale e artistico, con la collaborazione e il supporto della Regione Puglia, della Città Metropolitana di Bari, di Costa dei Trulli e delle Province di Bat, Brindisi, Foggia, Lecce e Taranto, delle associazioni socio-culturali del territorio, dei SAC, delle Pro Loco. Dovranno preparare progetti che mettano in primo piano l’attività ciclistica ed il suo valore sociale, in grado di coinvolgere altri settori dell’amministrazione e anche l’assessorato allo Sport per sensibilizzare nuovi stili di vita attiva per la popolazione.

Continue Reading

Trending