Cosa vedere a Taviano in Puglia
Taviano, Riconoscimento editoriale: https://it.wikipedia.org/wiki/Taviano#/media/File:Piazza_Taviano.jpg

TAVIANO –Conosciuta anche come la “Città dei Fiori” perché la coltivazione dei fiori rappresenta la base della economica, Taviano è una caratteristica cittadina della Puglia situata a poca distanza dal mare. Delizioso è il suo centro storico, composto da un agglomerato di case a corte e antichi palazzi barocchi, ma in cui sorgono anche bellissime chiese come la Chiesa parrocchiale di San Martino dedicata al Santo protettore del paese, risalente al 1635 e che custodisce due altari in stile barocco.

Le bellissime chiese di Taviano

Da visitare sono anche la Chiesa di Maria Santissima Addolorata, in principio chiesa dell’antico Convento dei Frati Minori Riformati, e la Chiesa dell’Immacolata, un tempio ad unica navata rettangolare costruito dall’omonima confraternita e al cui interno si trova l’altare dell’Immacolata datato 1734 e realizzato in pietra leccese. Altre chiese bellissime sono la Chiesa del Crocefisso, in stile barocco e situata nel rione più antico dei paese, e il Santuario della Madonna del Miracolo al cui interno si trovano cinque meravigliosi altari in legno dorato e vi si possono ammirare le magnifiche tele dell’abside.

Taviano legato alle tradizioni

Meta interessante per una visita è anche il Palazzo Marchesale De Franchis e il Museo della Civiltà Popolare Contadina. Taviano possiede anche una struttura unica in tutto il Salento: si tratta del “mendicicomio”, un’antica casa di riposo per i bisognosi, ristrutturata con cura e degna di essere visitata. La cittadina mantiene uno stretto legame con le sue tradizioni rurali e durante vi sono degli eventi che attirano numerosi visitatori, tra cui la Fiera di “Santu Martineddhu” collegata alla festa del patrono che si tiene ogni anno il 12 novembre, durante la quale vengono vendute piante di ogni genere e tanti utensili necessari alla raccolta delle olive.