Connect with us

Notizie

Attivata in Puglia l’ambulanza della Guardia di Finanza

Published

on

ambulanza della guardia di finanza

E’ stata attivata in Puglia l’ambulanza della Guardia di Finanza. Il mezzo sarà a disposizione di tutto il territorio regionale. L’ambulanza è stata attivata anche grazie a fondi della Regione e sarà di grande utilità per tutti. Il mezzo è stato presentato venerdì 11 giugno con una piccola cerimonia che si è tenuta nel piazzale interno della Caserma Macchi, sede del Comando Regionale della Guardia di Finanza. Alla riunione hanno preso parte Pier Luigi Lopalco, assessore regionale alla Sanità, la dott.ssa Antonia Bellomo, Prefetto di Bari, Francesco Mattana, Comandante Regionale Puglia e Generale di Divisione, e Ignazio Gibilaro, Comandante Interregionale dell’Italia Meridionale e Generale di Corpo d’Armata.

L’ambulanza della Guardia di Finanza acquistata con fondi regionali

L’ambulanza della Guardia di Finanza è stata acquistata con fondi che la Regione ha stanziato nell’ambito della convenzione siglata tra il Ministero dell’Interno e la Presidenza della Regione Puglia lo scorso 27 luglio.  I fondi erano destinati alla Guardia di Finanza per iniziative volte al contenimento della diffusione del contagio da virus Covid-19. L’assessore Lopalco ha detto che il Comando Regionale della Guardia di Finanza ha deciso di investire il finanziamento ricevuto dalla Regione per acquistare questo mezzo. Si tratta di un’ambulanza di tipo A, completamente attrezzata, che verrà utilizzata per il welfare interno alla Gdf, attività di addestramento e altro.

Il mezzo sarà disponibile anche per il servizio pubblico

Quando sarà necessario l’ambulanza della Finanza verrà messa a disposizione del servizio pubblico, sia per grandi emergenze o per grandi eventi. Il Generale Mattana ha detto che nella giornata dell’11 giugno è stato presentato il mezzo acquistato con una parte dei fondi già destinati dopo l’accordo tra il Ministro dell’Interno, la Prefettura e la Regione Puglia. Mediante le scelte che sono state condivise con l’organismo di rappresentanza, il mezzo verrà messo a disposizione di tutto il personale della Guardia di Finanza che rientra nel Comando Regionale Puglia. La collocazione sarà Bari ma potrà spostarsi su tutto il territorio.

Sicula Doc anche se nata a Berlino, blogger affermata, estremamente curiosa, appassionata sin da ragazzina di scrittura e tecnologia, praticamente il suo pane quotidiano. Equilibrio sopra ogni cosa, senza pregiudizi e non teme i giudizi altrui, in grado di portare a termine importanti affari.

Continue Reading
Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Notizie

Clinica mobile in Puglia per le aziende, è la prima del Sud

L’iniziativa della clinica mobile è di Confindustria Bari-Bat con GVM

Published

on

Clinica mobile in Puglia vaccini

Dal giorno 22 luglio verranno somministrati i vaccini ai lavoratori over 50 delle aziende della provincia di Bari all’interno della clinica mobile presente all’interno della Fiera del Levante di Bari. La struttura è stata allestita da GVM dietro proposta di Confindustria Bari-Bat. Alberto Dimitri, delegato GVM, ha detto che si tratta della prima iniziativa di questo tipo che è presente nel Sud Italia. Sergio Fontana, presidente di Confindustria Bari-Bat, ha aggiunto che è anche possibile prenotarsi, come stabilito dall’accorso con la Regione e con il dipartimento di prevenzione della Asl. Fontana ha sottolineato che questa iniziativa è stata messa in atto per venire incontro agli over 50.

La clinica mobile per i lavoratori over 50

Il presidente ha infatti aggiunto che la clinica mobile è stata allestita perché ci sono tante persone fragili che ancora non si sono vaccinate. Questo ovviamente rappresenta un problema, ma grazie a questa iniziativa i lavoratori over 50 delle aziende della provincia di Bari potranno vaccinarsi. La presidente della sezione Sanità di Confindustria Bari-Bat, Annabella Cascione,  ha detto che mediante il medico del lavoro di ciascuna azienda che lo richiederà verranno comunicati i nominativi alla clinica GVM che provvederà a prenotare i vaccini, stabilendo ai lavoratori orario e luogo per la somministrazione.

La prima giornata il 22 luglio

Il primo giorno in cui sarà operativa la clinica mobile per le vaccinazioni dei lavoratori over 50 delle aziende della provincia di Bari sarà il 22 luglio, durante il quale farà una giornata “test”. Alberto Dimitri, delegato GVM, ha detto che successivamente, mediante Confindustria, verranno organizzate altre giornate di vaccinazioni al momento itineranti nelle province di Bari e Bat e infine in tutta la Puglia. Il delegato ha anche sottolineato che bisogna raggiungere più utenti possibili per portare a termine la campagna vaccinale e tutti dovranno rendersi disponibili. Non è possibile rallentare e bisogna evitare in tutti i modi che possa esserci una quarta ondata.

Continue Reading

Trending