Connect with us

Notizie

Confermata la prova, arriva Italo in Puglia

Published

on

Italo - Puglia

E’ stata confermata la prova di Italo in Puglia, l’alta velocità sarà anche nella regione. Il 25 agosto è partito l’ETR.675 n. 22 dall’impianto di Nola in direzione Foggia via Caserta e poi è andato ad Ancona. L’operatore sta cercando con il suo ETR.675 Evo di spingersi verso il sud della penisola effettuando corse senza passeggeri volte a conoscere meglio le linee ferroviarie. Ovviamente ci possono essere buone prospettive per poter effettuare da parte dell’azienda nuovi collegamenti nel futuro, ma al momento, come detto, si tratta di conoscenza linea.

Italo in Puglia conferma le prove per conoscenza linea

Il treno che è partito il 25 agosto, l’ETR.675 n. 22, dall’impianto Italo di Nola, è arrivato a Foggia via Caserta ed è salito ad Ancona, nella giornata del 26 agosto arriverà a Lecce passando anche per l’impianto Trenitalia di Surbo e risalirà a Bari. Invece, nella giornata di Giovedì 27 agosto, l’ETR.675 tornerà a Nola passando da Foggia e Caserta. A differenza del versante tirrenico, in cui Italo raggiunge Reggio Calabria, su quello adriatico arriva solo ad Ancona. Dunque, il fatto della prova di Italo in Puglia rappresenta una novità.

Probabilmente Italo potrebbe ampliare le tratte

Una volta effettuata una maggiore conoscenza di tutta la Direttrice Adriatica e della linea Campania – Puglia, la compagnia ferroviaria di alta velocità potrebbe decidere di ampliare le tratte e di includere città che attualmente sono servite solamente dalle Frecce di Trenitalia. Un esempio sono le città di Pescara, Termoli, Brindisi, Bari, Foggia, Lecce, Caserta, Benevento, che al momento non sono toccate dall’alta velocità. Dunque, vedremo cosa potrà accadere nei prossimi mesi e se ci saranno delle novità riguardo all’alta velocità anche nel Tacco dello Stivale.

Sicula Doc anche se nata a Berlino, blogger affermata, estremamente curiosa, appassionata sin da ragazzina di scrittura e tecnologia, praticamente il suo pane quotidiano. Equilibrio sopra ogni cosa, senza pregiudizi e non teme i giudizi altrui, in grado di portare a termine importanti affari.

Continue Reading
Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Notizie

Finanziamento per la discarica di San Severo, in arrivo 12 milioni di euro dalla Regione Puglia

La regione Puglia ha stanziato un finanziamento per la discarica di San Severo, ben 12 milioni di euro

Published

on

discarica di San Severo

Il capogruppo di Iniziativa Democratica per la Puglia – San Severo, Francesco Sderlenga, ha commentato con grande apprezzamento il finanziamento per la discarica di San Severo di ben 12 milioni di euro erogato dalla Regione Puglia per mettere l’ex discarica comunale in sicurezza. Il partito e l’intera Amministrazione Comunale ha lavorato con impegno per ottenere questo risultato, e finalmente è stato raggiunto l’obiettivo, e l’operazione è andata a buon fine. Sderlenga ha sottolineato che si tratta di un altro obiettivo molto importante per la città. Con questo finanziamento verrà bonificata l’ex discarica comunale che si trova in contrada ‘Pezza Imperiale’.

Erogato il finanziamento per la discarica di San Severo

Il capogruppo ha sottolineato che bisogna impegnarsi per raggiungere gli obiettivi, a differenza di chi non ha nemmeno provato a farlo. Grazie ad un meticoloso piano di fattibilità, che la Regione Puglia ha accolto con favore, è stato erogato il primo il finanziamento per la discarica di San Severo di 12 milioni di Euro. Si attendono adesso gli ulteriori 7 milioni per portare a termine gli altri dettagli del progetto per mettere in sicurezza l’ex discarica comunale. Questo tipo di interventi riguardano la salvaguardia del territorio e delle campagne, per questo sono importanti e vanno portati a termine.

Grande soddisfazione anche da parte del sindaco

Anche il sindaco Francesco Miglio ha mostrato grande soddisfazione per il raggiungimento di questo importante obiettivo a cui si lavorava da tempo. Il Comune di San Severo aveva candidato a finanziamento un progetto di 19 milioni di euro per le attività di bonifica del sito. La regione Puglia ha inviato al sindaco la comunicazione ufficiale del finanziamento per la discarica di San Severo di 12 milioni di Euro erogato per il sito. Il sindaco ha sottolineato che sicuramente presto verranno erogati gli altri 7 milioni di euro a completamento del progetto. La soddisfazione per un traguardo così importante è tanta e il sindaco ha ringraziato la Regione Puglia per aver valutato positivamente il progetto di fattibilità.

Continue Reading

Trending