Home Notizie Presto in Puglia nuovi pullman sostituiranno quelli obsoleti

Presto in Puglia nuovi pullman sostituiranno quelli obsoleti

by Giusy
Pulman, Puglia

Arriveranno presto in Puglia nuovi pullman che sostituiranno quelli vecchi e inquinanti. Saranno ben 526 i nuovi bus che la regione ha destinato per la viabilità e per i quali verranno investiti 71 milioni. La delibera è stata approvata dalla regione e i finanziamenti sono stati destinati alle imprese che gestiscono i servizi di Trasporto Pubblico Locale presenti nel territorio. Giovanni Giannini, assessore regionale ai Trasporti della Regione Puglia, ha specificato che la somma stanziata si aggiunge a quella già deliberata nel 2017.

In Puglia nuovi pullman più moderni e confortevoli

In quell’anno, infatti, sono stati stanziati ben 56 milioni di euro per acquistare altri 378 nuovi bus dotati di impianti moderni ed ecologici e già in circolazione. Saranno anche dotati di tantissimi comfort i nuovi bus destinati ai servizi di Trasporto Pubblico, e fra questi non mancheranno telecamere per la videosorveglianza, dispositivi per trasportare i disabili, impianto di condizionamento dell’aria, dispositivi per conteggiare i passeggeri, indicatori digitali di percorso, dispositivi per la validazione elettronica, per il rilevamento della posizione durante la corsa e molto altro.

Nuovi pullman a basso impatto ambientale

I nuovi pullman che giungeranno in Puglia rispetteranno anche l’ambiente. Infatti, saranno ad alimentazione elettrica, ibrida, oppure a metano o gpl omologato EEV, o ancora in diesel euro VI, tutte soluzioni volti al rispetto dell’ambiente. Grazie al loro inserimento potranno essere eliminati i vecchi mezzi che fino ad ora sono stati in circolazione, soprattutto gli Euro 0-1-2 e parte degli Euro 3. I nuovi mezzi a basso impatto ambientale miglioreranno la qualità dell’aria e contribuiranno a mantenere la buona salute della popolazione pugliese. Oltre alla sicurezza, dunque, a beneficiarne saranno sia l’ambiente che i cittadini.

Related Articles

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.