Connect with us

Notizie

Ryanair, tratta Bari-Vilnius in arrivo dalla primavera

Published

on

Ryanair a Bari

Dalla prossima primavera ci saranno nuovi collegamenti dalla Puglia verso la Lituania. La compagnia irlandese Ryanair istituirà la tratta Bari-Vilnius, che rappresenterà per la regione una nuova opportunità per far crescere l’economia. Con il crollo dei trasporti aerei a causa dell’emergenza sanitaria, che ha provocato una drastica riduzione dei voli nazionali e internazionali, questa notizia lancia un segnale di speranza. Mentre ancora altre compagnie stanno cercando di capire come organizzarsi per i prossimi voli, la compagnia irlandese ha annunciato di essere pronta per collegare l’aeroporto di Bari e l’aeroporto di Vilnius. La tratta dovrebbe partire durante il mese di marzo e prevede uno scalo all’aeroporto di Milano Bergamo Orio al Serio.

Grande soddisfazione per Ryanair il ripristino della tratta Bari-Vilnius

Giuseppe Saracino, Console di Lituania per la Puglia e Basilicata, ha dichiarato che la nuova tratta Bari-Vilnius contribuirà ad incrementare il turismo internazionale. A trarne beneficio sarà il comparto pugliese riguardante cultura, commercio e turismo. Il volo in precedenza era coperto dalla Wizz Air, ma la compagnia ha dovuto sospendere la tratta per ragioni organizzative. L’interruzione della tratta ha generato molti disagi e a risentirne sono stati i rapporti internazionali intrapresi fra le due nazioni. Il ripristino della tratta è stato accolto con grande soddisfazione da entrambi gli stati.

L’attività di promozione della Puglia non è mai cessata

Nancy Dell’Olio, Ambasciatrice della Puglia, ha commentato il ripristino della tratta Bari-Vilnius con Ryanair come un bellissimo risultato, frutto anche del lavoro costante delle pubbliche relazioni che hanno messo in evidenza la Puglia, tanto da essere meta preferita di molti viaggiatori della Lituania. Si tratta dunque di un traguardo molto importante che ha premiato l’attività di promozione proseguita anche durante questo periodo difficile. Già nel 2019 c’era stato un evento di presentazione del territorio pugliese promosso da  Pugliapromozione, che aveva messo la regione all’attenzione dei visitatori lituani. L’evento ha permesso di registrare una crescita del 700%, dimostrando come la strategia della promozione sia sempre efficace.

Sicula Doc anche se nata a Berlino, blogger affermata, estremamente curiosa, appassionata sin da ragazzina di scrittura e tecnologia, praticamente il suo pane quotidiano. Equilibrio sopra ogni cosa, senza pregiudizi e non teme i giudizi altrui, in grado di portare a termine importanti affari.

Continue Reading
Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Notizie

Bari, la spiaggia Pane e pomodoro meta di sporcaccioni

Rifiuti e degrado presso la spiaggia Pane e pomodoro di Bari

Published

on

spiaggia pane e pomodoro bari
Riconoscimento editoriale: limipix

Anche se siamo in periodo invernale, sono in tanti a recarsi alla spiaggia Pane e pomodoro di Bari, dove si vedono persone fare jogging, oppure una passeggiata, ma dove c’è anche tanto degrado. Infatti, sono in tanti a lasciare i rifiuti sulla spiaggia, scambiandola probabilmente per un luogo dove fare di tutto, anche quello che si fa in un bagno pubblico. Quando si entra dall’ingresso principale, è impossibile non notare i rifiuti e la sporcizia che c’è sotto i cespugli. Nonostante siano presenti i contenitori sulla spiaggia per la plastica, per rendere le persone responsabili e far capire loro che ci sono i luoghi dove gettarla, i rifiuti sparpagliati nell’area verde vicina alla strada sono di altro genere.

Degrado e incuria alla spiaggia Pane e pomodoro di Bari

Nell’area verde della spiaggia Pane e pomodoro di Bari ci sono infatti una lunga serie di fazzolettini, feci umane,mascherine e cartacce di ogni tipo. Ovviamente ci sono anche cannucce, bottiglie di vetro, come al confezioni di plastica e polistirolo. Il presidente di Amiu, Sabino Persichella, ha detto che presto verrà effettuato un intervento nell’area, ma è inaudito che le persone abbiano un atteggiamento del genere. Pesichella ha aggiunto anche che sicuramente la stessa situazione si ricreerà il giorno dopo aver pulito l’area. Con il Covid il fenomeno è peggiorato notevolmente e sono stati notati comportamenti di assoluta indifferenza.

Anche altro oltre ai rifiuti

Persichella ha fatto appello ai cittadini di avere un comportamento migliore, per garantire alla spiaggia Pane e pomodoro di Bari di tornare ad essere pulita, in vista della prossima estate, quando verrà frequentata regolarmente. Ma verso l’area del park & ride, nello spazio fuori dal bar, oltre ai rifiuti sono state trovate anche lastre di vetro rotte. Tra i cespugli, inoltre, sono stati rinvenuti diversi indumenti, delle sdraio attaccate alle recinzioni con le catene, una bicicletta attaccata un palo e tanti altri oggetti che evidenziano il degrado della zona.

Continue Reading

Trending