Home Eventi in Puglia Cantine Aperte nel weekend in Puglia

Cantine Aperte nel weekend in Puglia

by Giusy
Cantine Aperte

PUGLIA – Si svolgerà nel weekend del 25 e del 26 maggio 2019 la 27esima edizione della manifestazione Cantine Aperte in Puglia. L’evento rientra tra gli appuntamenti più importanti e più attesi del territorio e si pone come una vera e propria occasione per compiere un viaggio alla scoperta delle radici del territorio. Promotore dell’evento è il Movimento Turismo del Vino ed è talmente apprezzato che quest’anno sono tantissime le cantine che hanno aderito e si sono messi a disposizione per aprire le porte ai visitatori.

Cantine Aperte occasione anche per visitare il territorio

La manifestazione Cantine Aperte in Puglia è prevista per il weekend del 25 e del 26 maggio. In ognuna delle due giornate ci saranno una serie di eventi che intratterranno i visitatori e al tempo stesso faranno conoscere loro le meraviglie della Puglia. I visitatori potranno scegliere dove andare e cosa degustare andando sul sito www.mtvpuglia.it e sugli account social (Facebook, Twitter e Instagram), e con la mappa dell’evento su Google Maps possono tracciare il proprio itinerario in modo ancora più semplice.

Come prendere a Cantine Aperte in Puglia

Saranno circa 50 le cantine socie, enoturisti e wine lover che dal nord al sud del territorio pugliese ospiteranno i visitatori e mostreranno loro i vigneti, come si produce il vino, offriranno degustazioni e faranno scoprire loro paesaggi e bellezze inedite. Durante le due giornate della manifestazione ci saranno spettacoli musicali, eventi culturali e altre attività che intratterranno i visitatori. Per prendere parte all’evento bisogna comprare il calice e la tasca porta calice di Cantine Aperte al costo di 5 euro e scegliere la cantina dove recarsi tra quelle che hanno aderito alla manifestazione. Durante la degustazione sarà possibile degustare i migliori vini tra le centinaia di etichette che saranno proposte!

Related Articles

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.