Connect with us

Manifestazioni

A San Severo la Festa del Soccorso, storie e tradizioni

Published

on

festa del soccorso san severo

Nella cittadina di San Severo si festeggia ogni anno la Festa del Soccorso dedicata alla patrona della città. Ricca di tradizione e ritualità, la festa celebra la Madonna del Soccorso, patrona della diocesi e della città di San Severo, durante la quale si tengono numerosi eventi, a partire dalla terza domenica di maggio sino al successivo lunedì. La Madonna viene affiancata da altri patroni che sono i santi Severino abate e Severo vescovo. Questa festa vanta due processioni, durante le quali in spalla vengono portati simulacri di santi, tra cui gli angeli Gabriele, Custode, Michele e Raffaele, che vengono venerati nella Chiesa del Soccorso, o nota meglio come Santuario di Sant’Agostino.

Durante la Festa del Soccorso si tiene il Palio delle Batterie

Un evento che rende particolare la Festa del Soccorso è il Palio delle Batterie. Si tratta di scoppi di batterie pirotecniche incendiate a seconda del passaggio dei cortei sacri nei venti rioni. Fra i palii pirotecnici che si svolgono vi sono quelli delle batterie processionali a cura dell’Associazione Procivitate di San Severo e quello curato dall’Associazione Proloco di San Severo, che si chiama delle Batterie Serali. Il Palio ha luogo la terza domenica di Maggio ed è una competizione fra i quartieri, e vince la batteria che viene allestita meglio. Durante le giornate di festa vengono distribuite piantine con scudetti dei rioni partecipanti, poi viene scelto il vincitore da una giuria tecnica.

Chi è il Fujente

Una figura della tradizionale Festa del Soccorso è il Fujente, una persona che non ha specifiche qualifiche specifiche e che decide di correre vicino al fuoco per devozione o goliardia. Questa figura indossa panni vecchi perché sa che a fine giornata saranno quasi bruciati dal fuoco delle batterie. Questa tradizione ancora oggi viene continuata e rappresenta una sorta di sfida verso il pericolo che è il fuoco, anche se in realtà il momento del Palio delle batterie è qualcosa che unisce tutti ed è parte del tipico folclore della città di San Severo.

Sicula Doc anche se nata a Berlino, blogger affermata, estremamente curiosa, appassionata sin da ragazzina di scrittura e tecnologia, praticamente il suo pane quotidiano. Equilibrio sopra ogni cosa, senza pregiudizi e non teme i giudizi altrui, in grado di portare a termine importanti affari.

Continue Reading
Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Manifestazioni

I migliori vini di Puglia premiati con il riconoscimento 5 Grappoli BIBENDA 2022

Il prossimo 8 gennaio saranno premiati i migliori vini di Puglia presso la Masseria Traetta Exclusive ad Ostuni

Published

on

Migliori vini di Puglia

Si terrà presso la Masseria Traetta Exclusive ad Ostuni l’8 gennaio alle ore 19 la serata di gala per la premiazione dei migliori vini di Puglia. Ai vini premiati durante il Gala Dinner firmato dalla nuova Stella Michelin pugliese Solaika Marrocco verrà assegnato il massimo riconoscimento dei “5 Grappoli BIBENDA 2022 in Puglia”. Si tratta di un evento esclusivo organizzato per celebrare le eccellenze della produzione enoica di Puglia 2022 e il grande impegno che ha messo in Italia e nel mondo il comparto vitivinicolo regionale. I vincitori dei “5 Grappoli Bibenda 2022” verranno premiati dalla Fondazione Italiana Sommelier di Puglia.

Premio 5 Grappoli BIBENDA 2022 ai migliori vini di Puglia

L’assegnazione dell’ambito premio ai migliori vini di Puglia sarà l’occasione per ufficializzare davanti alla stampa e alla presenza dei produttori vitivinicoli premiati e di tante personalità del mondo istituzionale la nuova Guida BIBENDA 2022. La guida BIBENDA è attualmente lo strumento di riferimento più autorevole, riconosciuto in tutto il mondo con oltre 420mila copie anche in digitale, che tratta i prodotti enogastronomici italiani di qualità. Organizzata con il contributo della Regione Puglia, Dipartimento Agricoltura Sviluppo Rurale ed Ambientale, la serata dell’8 gennaio sarà un vero e proprio momento di celebrazione per le 31 aziende vitivinicole pugliesi che verranno premiate con questo prestigioso riconoscimento in Italia.

Cosa prevede il Gala Dinner

Durante la serata ci sarà un Welcome Cocktail alle 18.30, in cui verrà presentata alla stampa la Guida BIBENDA 2022. Poi ci sarà la premiazione dei migliori vini di Puglia e dei produttori pugliesi a cui sono stati assegnati i “5 Grappoli BIBENDA 2022”. Per finire ci sarà il Gala Dinner, di cui si occuperà Solaika Marrocco del ristorante Primo Restaurant di Lecce, che vanta una stella Michelin ottenuta il 23 novembre scorso, quando è stata presentata la 67esima edizione della Guida Michelin. La salentina Solaika Marrocco è stata premiata anche come migliore giovane chef e tra i 35 neostellati è stata l’unica donna a conquistare il premio.

Continue Reading

Trending