Giornate gratuite al Museo
Parco Nazionale, Riconoscimento editoriale: Wikipedia.org

EGNAZIA – C’è grande interesse per le Giornate gratuite al Museo e Parco di Egnazia, un’iniziativa promossa dal Ministero per i Beni Culturali che sta riscuotendo enorme successo. Le giornate si susseguiranno fino al 3 Dicembre 2019. L’obiettivo di incrementare il numero delle giornate ad accesso gratuito si pone la prospettiva di rendere migliore l’offerta culturale di ogni museo e permettere ai visitatori di fruirne ancora meglio. La cittadina possiede un’area archeologica molto interessante, situata a poca distanza dai trulli di Alberobello e dalla città bianca di Ostuni.

Le Giornate gratuite al Museo e Parco di Egnazia occasione unica

L’area archeologica di Egnazia sorge infatti nelle vicinanze di Fasano e qui sorgono i resti della più grande città romana e tardoantica della Puglia. Il sito, immerso tra masserie e ulivi secolari, è una testimonianza unica della storia di Egnazia, il cui primo insediamento risale all’età del Bronzo. Il Museo conserva numerosi reperti provenienti dagli scavi di Egnazia, che documentano con certezza la storia dell’insediamento dalle origini fino all’abbandono. Una visita al museo permette di fare un viaggio attraversando trenta secoli di storia e la suddivisione in tredici Sale rende il percorso davvero molto affascinante. Grazie alle Giornate gratuite al Museo e Parco di Egnazia promosse dal Ministero per i Beni Culturali i visitatori potranno usufruire di questa meraviglia.

Ecco le date con ingresso gratuito per il 2019:

Le prime sei domeniche dei mesi di gennaio, febbraio, marzo, ottobre, novembre, dicembre
dal 5 al 10 marzo – Settimana dei Musei
25 aprile – Festa della Liberazione
9 maggio – Giornata dell’Europa
18 e 19 maggio –Giornata Internazionale dei Musei e Festa dei Musei
2 giugno – Festa della Repubblica
22 settembre – Giornata Europea del Patrimonio
1° novembre – Tutti i Santi
3 dicembre – Giornata della disabilità