Connect with us

Spettacolo

Miss Sport Puglia è Swami Di Noia

È di Barletta la vincitrice delle selezioni regionali di Miss Italia Puglia nella categoria “Miss Sport Puglia”

Published

on

Swami Di Noia
Riconoscimento editoriale: Facebook / @Miss-Italia-Foto-1079199885426338

La vincitrice della categoria Miss Sport Puglia, nell’ambito del concorso di moda e bellezza di Miss Italia Puglia, è la barlettana Swami Di Noia. Le selezioni regionali del concorso si sono tenute a Molfetta e la giovane, subito dopo essere stata premiata, ha detto che per lei è stata un’esperienza che non si aspettava assolutamente. Il suo percorso è iniziato grazie a sua madre, ed è stata lei infatti che l’ha iscritta al concorso a sua insaputa. La giovane ha confessato di essere stata titubante all’inizio, e aveva paura di non essere all’altezza. E’ stata la madre a darle il coraggio di partecipare e a convincerla che alla fine sarebbe stata una esperienza bellissima.

E’ barlettana la Miss Sport Puglia

La Di Noia, che ha conquistato la fascia di Miss Sport Puglia, ha anche detto che durante la prima tappa provinciale a Trani era stata presa dall’ansia. Le ragazze che hanno preso parte al concorso erano tante,addirittura 70, e le sue speranze di passare i provini per partecipare alla gara provinciale si erano affievolite. Dopo che è rientrata nelle 25 ragazze che avrebbero partecipato alla fase successiva, è stata sorpresa di sentire il suo al primo, una conquista per lei. Quando è arrivata alle regionali, ovvero alla tappa del 5 novembre a Molfetta, era molto agitata.

La fascia la farà accedere alle pre-finali nazionali

Di volta in volta che venivano premiate le altre ragazze, è arrivato l’attimo in cui è stato annunciato il titolo per Miss Sport Puglia. Quando il presentatore ha pronunciato il suo nome la tensione che la attanagliava è sparita e in un attimo la sua gioia è esplosa. La fascia le consentirà di accedere alle pre-finali nazionali e quindi la Di Noia spera di riempire i suoi concittadini di orgoglio. Il prossimo step lo affronterà senza dubbio con tantissima ansia, ma stavolta è certa che sarà più spensierata. La barlettana ha concluso il suo intervento con un grazie ai suoi genitori.

Sicula Doc anche se nata a Berlino, blogger affermata, estremamente curiosa, appassionata sin da ragazzina di scrittura e tecnologia, praticamente il suo pane quotidiano. Equilibrio sopra ogni cosa, senza pregiudizi e non teme i giudizi altrui, in grado di portare a termine importanti affari.

Continue Reading
Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Spettacolo

Gallipoli, eletta la 20enne Rebecca Arnone che prenderà parte a Miss Mondo

Rappresenterà l’Italia la bellissima Rebecca Arnone, è piemontese e ama i Maneskin

Published

on

rebecca arnone

Ha appena 20 anni la piemontese Rebecca Arnone, eletta a Gallipoli nella finale nazionale di Miss Mondo Italia e che rappresenterà l’Italia alle elezioni di Miss Mondo. Giovanissima e amante dei Maneskin, la bellissima Rebecca sarà dunque alla kermesse internazionale di Miss World il prossimo dicembre prossimo. La giovane ha raccontato di essere nata a Torino, città dove vive ancora oggi, di aver conseguito la maturità scientifica e che attualmente frequenta la facoltà di scienze biologiche presso l’Università di Torino. Rebecca ha confessato di aver ha rappresentato la Val D’Aosta a Miss Mondo per via del legame che ha sempre avuto con questa regione.

Le passioni di Rebecca Arnone

Rebecca Arnone ha anche detto di avere sempre avuto una passione sviscerata per la moda, passione che è riuscita a trasformare in un lavoro vero e proprio, infatti da quando aveva quindici anni fa la modella. La Arnone ha anche detto che trascorre il suo tempo libero con gli amici più cari, adora dipingere ed è anche appassionata di scrittura. Comporre racconti brevi è la sua passione più grande e fino ad oggi è riuscita a completarne ben 10, traguardo di cui va molto fiera. Inoltre, Rebecca ha detto di amare moltissimo la musica metal-rock e di avere una grande ammirazione per i Maneskin.

La giovane parteciperà a Miss Mondo

Tra le passioni della ragazza ve ne è anche una molto particolare, il tiro a segno. Ha detto di essere brava con la pistola, il tiro sportivo e di avere anche il porto d’armi. La giovanissima Rebecca Arnone non ha fratelli né sorelle, infatti è figlia unica. Giovanni Arnone, il papà della ragazza, è medico chirurgo e lavora all’ospedale Martini di Torino, mentre Sabrina Predebon, la mamma, è casalinga ed è originaria del veneto. Rebecca ha stravinto sulle altre bellissime concorrenti, provenienti da ogni parte del Paese. Fidanzata da un anno con Federico, Rebecca ha detto anche che festeggeranno un anno a luglio.

Continue Reading

Trending