Uto Ughi spettacolo a Taranto il 24 novembre

Uto Ughi grande erede della tradizione ha visto nascere e diventare grandi le prime scuole violinistiche italiane. Uto Ughi ha dimostrato di avere talento fin dalla prima infanzia, a soli sette anni si era già esibito in pubblico per la prima volta eseguendo la Ciaccona dalla Partita n. 2 di Bach ed i Capricci di Paganini. Ha studiato sotto la guida di George Enescu, maestro di Yehudi Menuhin. Di lui scriveva la critica quando aveva ancora 12 anni, veniva considerato e denominato un concertista artisticamente e tecnicamente maturo.

Uto Ughi qualche informazione sulla sua vita e sulla carriera

Uto Ughi ha interessi ed amori ampi non soltanto rivolti alla musica ma anche alla vita sociale del Paese, ja rivolto attenzione in modo particolare alla salvaguardia del patrimonio artistico nazionale dando vita al festival “Omaggio a Venezia” per cercare di segnalare e raccogliere fondi destinati al restauro dei monumenti storici della città. Una volta portata a termine l’esperienza, ha partecipato in maniera attiva al festival “Omaggio a Roma” a partire dal 1999 fino al 2002 per diffondere il patrimonio musicale internazionale. Ha dato la possibilità al pubblico interessato ed appassionato di musica di partecipare a concerti aperti gratuitamente. Ha fatto il possibile per valorizzare giovani talenti formatisi nei conservatori italiani accompagnandoli alla fama. “Uto Ughi per Roma” porta avanti i suoi obiettivi, è lui l’ideatore, fondatore e direttore artistico. Il 4 settembre 1997 ha ricevuto da parte del Presidente della Repubblica l’onorificenza di Cavaliere di Gran Croce per meriti artistici.
Nell’Aprile 2002 ha conseguito la Laurea Honoris Causa in Scienza delle Comunicazioni.

Programma della serata

In programma le seguenti esibizioni:

Mozart Sonata K 454 in Si B maggiore
Beethoven Sonata n 7
M. De Falla Suite popolare spagnola
Tchaikovsky Meditazione
Pablo de Sarasate Carmen Fantasy

L’evento ha una pagina dedicata www.amicidellamusicataranto.it, si svolgerà in Puglia al Teatro Fusco Taranto alle ore 21, Via Ciro Giovinazzi, 49, 74123 con ingresso a pagamento. Il costo è di 35 euro per la platea di 25 per la galleria. Per qualsiasi informazione chiamare il numero 099.7303972.

Iscriviti a Google News Rimani aggiornato seguendoci su Google News! Seguici
POTREBBE INTERESSARTI