Cosa vedere a Adelfia, Bari

Comune in provincia di Bari, Adelfia è un paese molto carino e con delle caratteristiche uniche e interessanti. Scopriamo cosa vedere.

0
59
Cosa vedere a Adelfia
Adelfia. Riconoscimento editoriale: Lazebnyy Maksim / Shutterstock.com

ADELFIA – Piccolo centro urbano situato a poca distanza da Bari, Adelfia è stato istituito comune nel 1927 ed è frutto della fusione dei comuni di Canneto e Montrone. L’unione venne sancita con questo termine che in greco vuol dire fratellanza. Numerosi i monumenti da vedere, soprattutto nel caratteristico centro storico, in cui ci si può immergere in un reticolato di stradine che si intersecano tra di loro e si aprono in cortili riservando scorci invidiabili. Le stradine appaiono ancora interamente lastricate e qui si possono ammirare case basse in un contesto altamente suggestivo.

Il castello e le chiese di Adelfia

Tra gli edifici da visitare da non perdere è il Castello Marchesale, eretto nel XIV secolo, nei secoli passati è stato oggetto di numerosi restauri. Da visitare è anche la Chiesa di santa Maria del Principio, edificata verso l’anno 1.000 che al suo interno custodisce pregevoli manufatti artistici. Tra gli edifici religiosi di notevole importanza ha anche la Chiesa Madre, costruita nel XVIII secolo per volere dell’amministrazione comunale della cittadina, la Chiesa della Madonna della Stella a Canneto, risalente al 1186, la Chiesa Madre di Montrone, intitolata a san Nicola di Bari.

La torre e la casina di Adelfia

Altri monumenti da visitare a Adelfia sono la Torre Normanna, una delle poche testimonianze giunte fino a noi del dominio dei Normanni sul territorio. Costruita da Alfonso Balbiano negli anni dal 1147 al 1153, è alta 19 metri e composta di 4 piani e termina con un coronamento aggettante di archetti pensili su mensole. La torre è stata riconosciuta monumento nazionale nel 1920, insieme all’adiacente palazzo di Canneto. Anche la Casina Don Cataldo merita una visita: conosciuta anche con il nome di Casina Monsignore, si tratta di uno splendido edificio in stile barocco costruito dal Nicolai lungo la strada per Bitritto. Tutto attorno è possibile le innumerevoli bellezze naturalistiche del territorio.