Mobilità sostenibile: arrivano i fondi dal Governo

La mobilità sostenibile è al centro del progetto del Governo per la Regione Puglia. Si tratta di un fondo di 120 milioni di euro.

L’iniziativa coinvolge:

  • Ministero dei Trasporti;
  • Ministero dello Sviluppo Economico;
  • Comuni;
  • Regioni.

Il progetto è nazionale e la Puglia ha ricevuto la sua parte con due obiettivi:

  1. migliorare i mezzi, sostituendo quelli vecchi con quelli migliori e sostenibili;
  2. incentivare il trasporto pubblico, quindi riducendo l’inquinamento e l’utilizzo di mezzi propri.

Quindi, così si riuscirà a migliorare la qualità dell’aria. Una sola la condizione, spiegata dall’esponente regionale 5 Stelle Scagliusi. L’iniziativa riguarda: “tutti gli Enti Pubblici che devono rinnovare il parco autobus di acquistare o noleggiare almeno il 50% di nuovi veicoli ad energia elettrica o ibrida, o alimentati a idrogeno”.

L’obbligo per gli enti locali parte dal 1° Gennaio 2020. La mobilità sostenibile è già una realtà in molti territori pugliesi, ma ora si deve fare molto di più per migliorare la qualità dell’aria in tutto il territorio nazionale.

Iscriviti a Google News Rimani aggiornato seguendoci su Google News! Seguici
POTREBBE INTERESSARTI