Puglia, in arrivo tre bandi per sport per disabili

Raffaele Piemontese, vicepresidente della Regione Puglia e assessore allo Sport per Tutti, ha annunciato che sono in arrivo tre bandi per sport per disabili. I fondi in tutto sono 850mila euro, di cui 300 mila euro sono destinati all’acquisto di attrezzature sportive per atleti disabili e 550 mila euro per sostenere gli atleti eccellenti delle discipline olimpiche e paralimpiche. Il vicepresidente ha detto che con questi bandi si chiude il Programma Operativo Sport 2021 con la soddisfazione di aver davvero garantito a tutti l’accesso allo sport. I bandi sono stati pubblicati sul Bollettino Ufficiale della Regione Puglia.

850mila euro stanziati per bandi per sport per disabili

Dei tre bandi per sport per disabili fanno parte l’Avviso C “Sostegno alle Eccellenze Sportive over 18 – under 18”, con 325 mila euro di fondi, e l’Avviso C/bis “Sostegno alle Eccellenze Sportive Paralimpiche over 18 – under 18”, con 225 mila euro di finanziamenti. I due bandi scadono lunedì 6 dicembre e sono destinati a società e associazioni sportive pugliesi dilettantistiche che risultano iscritte al portale pugliasportiva.it.  Per le discipline sportive di sport di squadra over 18 anni sono previsti contributi fino a un massimo di 30 mila euro, per sport di squadra praticati da under 18 fino a un massimo di 15 mila euro, per discipline sportive di sport individuali over 18 fino a un massimo di 16 mila euro, e per discipline sportive di sport individuali under 18 fino a un massimo di 8 mila euro.

Per il terzo bando 300mila euro

Per quanto riguarda invece l’Avviso G, lo stanziamento previsto è di 300 mila euro e la scadenza è venerdì 17 dicembre. Verrà concesso un contributo di non oltre 12 mila euro per acquistare attrezzature sportive agli atleti paralimpici che hanno residenza anagrafica in Puglia da almeno un anno. Sarà data priorità a coloro che hanno sia la residenza anagrafica che quella sportiva nella regione. Ovviamente, gli atleti che prendono parte all’Avviso G 2019 e ottengono il contributo regionale possono partecipare all’Avviso G 2021 solo per acquistare attrezzature sportive diverse dalle altre acquistate prima.

Iscriviti a Google News Rimani aggiornato seguendoci su Google News! Seguici
POTREBBE INTERESSARTI