Sanitaservice assume 162 unità, Avviso Pubblico Oss e Ausiliari in Puglia

Partono le assunzioni di Sanitaservice in Puglia e c’è il via libera per l’ Avviso Pubblico Oss e Ausiliari. Le unità che devono essere selezionate per l’assunzione sono 162, e ci sono 15 giorni di tempo per inoltrare la domanda. Nell’avviso pubblico viene sottolineato che le unità ricercate verranno assunte con contratto a tempo determinato. Ad assumere sarà la  ASL BT– Posizione A del CCNL Case di Cura Private – Personale non medico. Le 162 unità ricercate dall’avviso pubblico dovranno essere destinate alle attività di supporto e di pulizia degli ambienti sanitari, con la qualifica di ausiliario, come prevede il sistema di classificazione del CCNL AIOP Case di Cura Private- Personale non medico.

I requisiti richiesti nell’ Avviso Pubblico Oss e Ausiliari

Per poter partecipare all’ Avviso Pubblico Oss e Ausiliari in Puglia i candidati devono aver lavorato con la qualifica di ausiliario o operatore socio-sanitario (OSS), con assunzione
diretta oppure con lavoro somministrato presso le Sanitaservice o le ASL della Regione Puglia e che hanno lavorato alla data del 31.01.2021. Per presentare la domanda bisogna andare sul  sito della Sanitaservice ASL BT Srl. Coloro che sono certi di possedere i requisiti richiesti dovranno inviare la candidatura entro e non oltre 15 gg dalla pubblicazione dell’avviso.

Inviare la candidatura entro 15 giorni

La candidatura per poter prendere parte all’ Avviso Pubblico Oss e Ausiliari in Puglia dovrà essere inviata solo via pec e bisogna allegare anche il proprio documento di riconoscimento correttamente firmato, della massima dimensione allegato 5 cinque MB. La candidatura dovrà essere inviata al seguente indirizzo pec: [email protected]. Non sono accettate altre forme di invio della candidatura, neanche l’invio con  raccomandata andata e ritorno. Le 162 unità che verranno selezionate dovranno svolgere attività di supporto e di pulizia degli ambienti sanitari, con la qualifica di ausiliario. Le assunzioni sono a carico della ASL BT– Posizione A del CCNL Case di Cura Private – Personale non medico.

Iscriviti a Google News Rimani aggiornato seguendoci su Google News! Seguici
POTREBBE INTERESSARTI